- Prima Comunicazione - https://www.primaonline.it -

Editoria: il fondatore di Snapchat ospite dell’Osservatorio giovani editori

Il fondatore e ceo di Snapchat Evan Spiegel sarà ospite a marzo a Firenze dell’Osservatorio permanente Giovani-Editori, presieduto da Andrea Ceccherini.

Andrea Ceccherini e Evan Spiegel

In occasione dei festeggiamenti del ventesimo anniversario dell’Osservatorio, Spiegel incontrerà i giovani delle scuole secondarie superiori italiane che partecipano all’iniziativa ‘Il Quotidiano in Classe’, confrontandosi con Ceccherini e l’amministratore delegato di Tim Luigi Gubitosi. Tra i temi che verranno affrontati durante l’incontro, spiega una nota, “l’importanza della conoscenza e consapevolezza degli strumenti offerti dalla rete e del loro corretto utilizzo, in particolar modo tra i giovani, su cui Tim e Osservatorio permanente Giovani-Editori intendono collaborare per rendere i giovani dei cittadini responsabili della nuova ‘digital society’. La partnership tra Tim e Osservatorio – si spiega ancora – si inserisce nel più ampio impegno che Tim sta portando avanti con il progetto ‘Operazione Risorgimento Digitale'”.

La giornata evento con Spiegel, si ricorda, fa parte di una serie di incontri, intitolati ’20 anni di Osservatorio permanente Giovani-Editori: un dialogo internazionale per connettere i giovani al futuro’ apertasi lo scorso 3 ottobre, sempre a Firenze, con ospite il ceo di Apple Tim Cook.