CR7 e Lapo Elkann insieme per la creazione di collezioni eyewear

Affari in casa Juventus. Italia Independent Group S.p.A. ha infatti annunciato che la sua società di
eyewear Italia Independent S.p.A. e il brand di Cristiano Ronaldo hanno firmato un accordo globale
ed esclusivo della durata di cinque anni per la creazione di collezioni eyewear sotto il brand CR7.

La prima collezione CR7 Eyewear è stata interamente ispirata e disegnata per Cristiano Ronaldo e
verrà svelata, in anteprima mondiale, in occasione di Mido 2020. La collezione sarà disponibile sul
mercato nei migliori ottici del mondo e sulle migliori piattaforme e-commerce a partire dalla
Primavera/Estate 2020.

Cristiano Ronaldo e Lapo Elkann  (cco: Giovanni Gastel)

Il brand CR7 oggi distribuisce in oltre 70 paesi in tutto il mondo. “Sono sempre stato appassionato
di occhiali e ho sempre voluto avere una mia linea” – ha dichiarato il calciatore portoghese – “Sono
davvero entusiasta di collaborare con Italia Independent su questo progetto. Sono molto attento ai
dettagli e ho sempre lavorato duramente per raggiungere la perfezione in tutto quello che faccio.
Abbiamo lavorato insieme durante l’ultimo anno sul design e sul processo creativo ed è incredibile
come abbiamo condiviso la stessa attitudine e attenzione ai dettagli. Non vedo l’ora che tutti
vedano la collezione!”

Italia Independent Group S.p.A. è a capo di un gruppo attivo nel mercato dell’eyewear, dei prodotti
lifestyle attraverso il proprio brand Italia Independent.

Cristiano Ronaldo (Photo by Daniele Badolato)

“Aver ottenuto la licenza eyewear CR7 è un tassello di straordinaria importanza nel nostro
percorso di crescita” – ha detto Lapo Elkann, fondatore e Direttore creativo di Italia Independent –
“Creatività, velocità di esecuzione e sguardo verso il futuro sono i nostri ingredienti, una ricetta
che ci ha portati a diventare una realtà in grado di attrarre brand riconosciuti a livello globale.
Come CR7, appunto: prima di essere una leggenda del calcio con oltre 700 gol segnati, cinque
Champions League alzate al cielo e cinque Palloni d’oro messi in bacheca, Cristiano è innanzitutto
un uomo eccezionale. E il fatto di poter lavorare insieme a lui è un qualcosa che mi riempie il
cuore di orgoglio e felicità. Non vedo l’ora di iniziare questo progetto insieme, sicuro che da
entrambe le parti lavoreremo con enorme passione e perseveranza, valori che Cristiano incarna
più di chiunque altro. Spero e sono convinto che insieme a Cristiano e al suo team, ricco di
professionalità di eccellenza, svilupperemo altri entusiasmanti progetti insieme”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Agnelli: crescita zero per diritti tv; riposizionare i club italiani all’estero con Ronaldo e Messi; Juve-Inter forse a porte chiuse

Agnelli: crescita zero per diritti tv; riposizionare i club italiani all’estero con Ronaldo e Messi; Juve-Inter forse a porte chiuse

U.S. Polo Assn veste il nuovo polo a Cortina2020

U.S. Polo Assn veste il nuovo polo a Cortina2020

Coni-eSport: istituita una commissione per la classificazione dei videogiochi

Coni-eSport: istituita una commissione per la classificazione dei videogiochi