Marco Caradonna lascia Dentsu Aegis Network

E’ successo quello che aveva anticipato Primaonline alla fine di novembre, sollevando un polverone. ‘Caradonna e Bottesini in uscita da Dentsu Aegis Network’ era il titolo che introduceva la notizia e raccontava come stesse per essere risolto il rapporto professionale sia tra il capo di Carat, che il chief digital e data officer ed il gruppo di cui è ceo Paolo Stucchi, Umberto Bottesini.

La svolta societaria è divenuta realtà ieri, e Caradonna ha annunciato la cosa sulla propria pagina Facebook con tanto di hashtag personalizzato #CARADEXIT .

Stessa traiettoria ha seguito anche Sandro Moretti, tra i soci fondatori con Caradonna e Bottesini di Simple Agency, la realtà digitale acquisita da DAN nel luglio del 2013. Secondo molti osservatori Simple Agency è stato uno dei motori della crescita di Dentsu Aegis Network negli ultimi anni in Italia, garantendo spiccate professionalità sul terreno del performance marketing e sui versanti più innovativi dell’ambito web. A quanto pare nei prossimi giorni potrebbe essere annunciato il nome della nuova guida di Carat, e l’ipotesi che si fa più strada in questa fase è quella del ricorso ad una professionalità già interna al gruppo.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il nuovo numero di ‘Prima Comunicazione’ è in edicola oggi a Milano. Disponibile per tutti subito in edizione digitale

Il nuovo numero di ‘Prima Comunicazione’ è in edicola oggi a Milano. Disponibile per tutti subito in edizione digitale

La Stampa, accordo per ridurre i costi: 1 anno solidarietà al 15%, forfetizzazione straordinari, stabilizzazione contratti, taglio collaborazioni

La Stampa, accordo per ridurre i costi: 1 anno solidarietà al 15%, forfetizzazione straordinari, stabilizzazione contratti, taglio collaborazioni

Anzaldi scrive a ‘Prima’: propone la riforma Rai e attacca Cairo per i giudizi su Renzi

Anzaldi scrive a ‘Prima’: propone la riforma Rai e attacca Cairo per i giudizi su Renzi