Dentsu Aegis Network: Stucchi ha scelto Manuti per sostituire Caradonna a Carat

Non è durata tanto la fase di transizione al vertice dell’agenzia media Carat. Dal primo febbraio Piergiorgio Manuti ha assunto la guida dell’agenzia, dopo l’uscita di Marco Caradonna.

Il ceo e chairman di Dentsu Aegis Network, Paolo Stucchi, ha scelto quindi la soluzione interna, premiando il manager che dal 2019 ricopre il ruolo di chief strategy di DAN ed ha una lunga esperienza – tra le altre cose – sul settore del largo consumo.

Piergiorgio Manuti

Manuti ha infatti inziato a lavorare in Carat Italia nel 2003, ricoprendo diversi incarichi all’interno del Gruppo. Rientrato nel 2012, dopo un’esperienza lavorativa fatta al di fuori del perimetro di Dentsu Aegis, ha assunto la carica di strategic director, occupandosi di alcuni key client a Milano e a Roma. Tra gli ultimi incarichi ha ricoperto il ruolo di business director Southern Europe di Procter&Gamble.

 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il nuovo numero di ‘Prima Comunicazione’ è in edicola oggi a Milano. Disponibile per tutti subito in edizione digitale

Il nuovo numero di ‘Prima Comunicazione’ è in edicola oggi a Milano. Disponibile per tutti subito in edizione digitale

La Stampa, accordo per ridurre i costi: 1 anno solidarietà al 15%, forfetizzazione straordinari, stabilizzazione contratti, taglio collaborazioni

La Stampa, accordo per ridurre i costi: 1 anno solidarietà al 15%, forfetizzazione straordinari, stabilizzazione contratti, taglio collaborazioni

Anzaldi scrive a ‘Prima’: propone la riforma Rai e attacca Cairo per i giudizi su Renzi

Anzaldi scrive a ‘Prima’: propone la riforma Rai e attacca Cairo per i giudizi su Renzi