Sky lancia la campagna ‘Sky Zero’. Obiettivo zero le emissioni entro 2030

Sky fissa al 2030 l’obiettivo di diventare net zero carbon, tagliando le emissioni di carbonio prodotte dai suoi clienti, dai suoi 11 mila fornitori in tutti i territori in cui opera, e da tutte le sue attività.

La società, che fin dal 2006 ha azzerato le proprie emissioni dirette, ha lanciato la nuova campagna ‘Sky 0’ a Bruxelles nel corso del BlueInvest Day 2020, e ha comunicato che richiederà la certificazione dei propri obiettivi al STBi (Science-Based Target Initiative), pubblicando il proprio impatto ambientale.
Tra gli impegn,  anche quello di trasformare i 5000 veicoli aziendali in una flotta di veicoli a zero emissioni, rendere i prodotti come Sky Q ancora più efficienti e assicurare che i nuovi studi, gli Sky Studios Elstree, diventino “le strutture di produzione più sostenibili al mondo” insieme a tutte le produzioni originali Sky.

“Stiamo entrando in un decennio critico per il lungo percorso verso il miglioramento climatico e tutte le aziende hanno l’opportunità di accelerare il progresso e diventare parte della soluzione. Ogni business dipende dall’ambiente e abbiamo la responsabilità di proteggerlo”, il commento del group chief executive Jeremy Darroch, che ha sottolineato come la pay voglia essere di ispirazione anche per tutti i suoi clienti.

“Quello della salvaguardia climatica è un obiettivo chiave per Sky, l’impegno contro il climate change rappresenta uno dei nostri valori identitari. Come media company abbiamo una grande responsabilità nel sensibilizzare le persone e da anni ormai la nostra informazione e la nostra programmazione sono impegnate a spiegare le implicazioni del tema ambientale sul futuro del nostro pianeta”, ha dichiarato l’ad di Sky Italia, Maximo Ibarra.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

On air lo spot del Gruppo Roncaglia per presentare nuovo logo e nuovo pay off

On air lo spot del Gruppo Roncaglia per presentare nuovo logo e nuovo pay off

Italpress consolida la partnership con Ledif e presenta Tg Motori

Italpress consolida la partnership con Ledif e presenta Tg Motori

La nuova fase di Hearst: #ripartiamodaqui

La nuova fase di Hearst: #ripartiamodaqui