- Prima Comunicazione - https://www.primaonline.it -

5 febbraio Sanremo senza concorrenza. Amadeus al top per share dal 1995

Nostalgia, amicizia, sensibilità – come nella prima serata – sono stati il fil rouge della seconda serata, quella di solito critica per gli ascolti del mercoledì, del ‘Festival di Sanremo’ numero 70, il 5 di febbraio. Protagonista quasi indiscusso – dicono i meter – è stato un Fiorello mascherato e scatenato (travestito da Maria De Filippi, quinto dei Ricchi e Poveri, in palleggio con Novak Djokovic), che ha reso più semplice la vita ad Amadeus.

Ancora una volta ben integrati nel meccanismo sono stati i tanti ospiti (Tiziano Ferro, Massimo Ranieri, Zucchero, Gigi D’Alessio e i Ricchi e Poveri riuniti), con Emma D’Aquino, Laura Chimenti e Sabrina Salerno in supporto alla coppia di amici alla ribalta.

Lo show ha conquistato 9,693 milioni di spettatori pari al 53,3% di share. In particolare la prima parte ha conseguito 12,841 milioni di spettatori ed il 52,5% mentre la seconda parte si attestata a 5,451milioni di spettatori ed il 56,14%. ‘Sanremo Start’, caratterizzato dalla gara tra i giovani ma anche dal travestimento defilippiano, ha riscosso ben 11,9 milioni di spettatori con il 41,9%.

Anche ieri, e più del giorno prima, è stato da record lo share. Altissimo, più di qualunque altra edizione dal 1995 in avanti, in un contesto in cui la penetrazione del mezzo era inferiore di quasi un milione e con la durata estesa della trasmissione che alla fine hanno prodotto il ‘miracolo’.

In termini di ascolti, invece, anche ieri Amadeus è stato ‘battuto’ da molte delle altre edizioni precedenti. Il picco di ascolti è arrivato alle 21.48 con Fiorello sul palco, con Amadeus che forniva una bottiglietta d’acqua all’amico, prima che l’artista siciliano cantasse ‘La canzone di Sanremo’ (15,789 milioni e 54%).

Lo share ha raggiunto il massimo, toccando il 62,3% alle 23.53 con i Ricchi e Poveri scatenati all’Ariston. Poco spazio ha avuto una concorrenza molto blanda, sopra un milione di spettatori solo con Canale 5 e Rai3, e comunque molto ampiamente sotto il 10%.

Su Canale 5 la commedia ‘Matrimonio al Sud’ ha riscosso 1,653 milioni di spettatori e il 6,85%.

Su Rai Tre Chi l’ha visto?, con Federica Sciarelli alla conduzione ha avuto 1,4 milioni di spettatori e 5,75%.

Su Italia1 il film horror ‘Auguri per la tua morte’, ha ottenuto 867mila spettatori e il 3,26%.

Su Rai2 il thriller ‘Alien Covenant’, ha totalizzato 642mila spettatori e il 2,43% di share. Su Rete 4 per il capolavoro di Steven Spielberg, ‘Salvate il soldato Ryan’, ha prodotto solo 554mila spettatori con il 2,57% di share. Infine, su La7 ‘JFK Un caso ancora aperto’, ha avuto appena 240mila spettatori e l’1,12%.