LinkedIn, cambio ai vertici: da giugno Ryan Roslansky nuovo ceo

Condividi

Cambio ai vertici di LinkedIn. Dopo 11 anni, l’attuale ceo Jeff Weiner a giugno lascerà la guida del social professionale, acquisito da Microsoft nel 2016 per 26 miliardi di dollari, per assumere la carica di presidente esecutivo.

Prenderà il suo posto Ryan Roslansky. In LinkedIn dal 2009 e attualmente vicepresidente senior del business Product, Roslansky riferirà direttamente all’Ad di Microsoft, Satya Nadella.