Sfonda anche la terza del Festival di Sanremo: 54,5% di share e 9,8 milioni di spettatori

Una parvenza di concorrenza – ieri sera 6 febbraio – disturbava la terza serata del ‘Festival di Sanremo’, quella del giovedì, tradizionalmente dedicata ai duetti, terminata dopo le due di notte. La cronaca, infatti, con l’incidente ferroviario alle porte di Milano, alimentava i due talk d’informazione, mentre Canale 5 proponeva una prima tv, ‘Sconnessi’.

Amadeus con Alketa Vejsiu e Georgina Rodriguez (Foto ANSA/ETTORE FERRARI)

Ebbene, su Rai1 la terza serata della settantesima edizione del Festival di Sanremo, con Amadeus alla conduzione, Rosario Fiorello ai box, Roberto Benigni on stage, tanti ospiti canori (Lewis Capaldi e Mika, ma anche Bobby Solo nel finale, oltre al solito Tiziano Ferro), Georgina Rodriguez e Alketa Vejsiu in aiuto al conduttore, Cristiano Ronaldo coinvolto in prima fila, il cast de ‘L’Amica Geniale’ e le cantanti che stanno preparando un grande evento al femminile contro la violenza sulle donne sul palco, ha conquistato 9,8 milioni di spettatori pari al 54,5% di share. In particolare la prima parte ha ottenuto 13,532 milioni di spettatori ed il 53,62%, la seconda parte 5,636milioni di spettatori ed il 57,17%. Amadeus ha fatto il miglior risultato per share degli ultimi venti anni.

Da sinistra: Alessandra Amoroso, Giorgia, Fiorella Mannoia, Laura Pausini, Gianna Nannini, Elisa e Emma

Il picco di ascolti si è registrato a quota 15,5 milioni circa con le cantanti che stanno organizzando l’evento ‘Una Nessuna Centomila’ sul palco dell’Ariston; 15,5 milioni sfiorati anche con Raphael Gualazzi e Simona Molinari, e appena sotto si è rimasti con Amadeus, Giorgina e Ronaldo, tra le esibizioni di Anastasio e Levante. In 14,5 milioni, invece, sono stati gli spettatori all’arrivo di Roberto Benigni sul palco. Share al  60,9 (per Benigni il 60) alle 23.56 con il bacio tra il campione portoghese e la compagna.
Inoltre alle 00.50 il 59,9 per la migliore esibizione della serata, quella di Tosca e Silvia Perez Cruz in ‘Piazza Grande’ di Lucio Dalla.

Poco prima delle 2 di notte, 60% sfiorato anche da Alketa Vejsiu con il suo discorso di celebrazione dell’Italia e degli italiani.

Ronaldo con la compagna Georgina Rodriguez

Nel 2018, al giovedì il festival condotto dal direttore artistico Claudio Baglioni con Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino aveva ottenuto ben 10,8 milioni di spettatori con il 51,6% di share, risultato quasi record (il migliore dal 1999) e difficile da replicare.

Nell’edizione 2019, con Virginia Raffaele e Claudio Bisio coinvolti nella conduzione, tra gli ospiti Antonello Venditti, Alessandra Amoroso, Ornella Vanoni, Umberto Tozzi e Raf, Paolo Cevoli, Fabio Rovazzi e Serena Rossi, Baglioni aveva conquistato con ‘Sanremo Start’ 9,573 milioni ed il 35,22%, con la prima parte 10,850 milioni di spettatori e 46,37% e con la seconda parte 5,1 milioni e 49,1% (media a 9,4 milioni e 46,73% di share).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il nuovo numero di ‘Prima Comunicazione’ è in edicola oggi a Milano. Disponibile per tutti subito in edizione digitale

Il nuovo numero di ‘Prima Comunicazione’ è in edicola oggi a Milano. Disponibile per tutti subito in edizione digitale

La Stampa, accordo per ridurre i costi: 1 anno solidarietà al 15%, forfetizzazione straordinari, stabilizzazione contratti, taglio collaborazioni

La Stampa, accordo per ridurre i costi: 1 anno solidarietà al 15%, forfetizzazione straordinari, stabilizzazione contratti, taglio collaborazioni

Anzaldi scrive a ‘Prima’: propone la riforma Rai e attacca Cairo per i giudizi su Renzi

Anzaldi scrive a ‘Prima’: propone la riforma Rai e attacca Cairo per i giudizi su Renzi