10 febbraio Amadeus e Fiorello ‘trainano’ al successo anche L’amica Geniale 2

Acquisisce crediti. Il duo formato da Amadeus e Fiorello, Batman e Robin di Viale Mazzini, ha mostrato grande spirito di servizio anche lunedì 10 febbraio.

Dopo avere garantito il successo ed il ringiovanimento del ‘Festival di Sanremo’, ieri i due con una puntata da record de ‘I Soliti Ignoti’ (6,675 milioni e 24,7%, picco da 8,546 milioni alle 21.31) hanno contribuito all’ottimo esordio della seconda serie di un prodotto high quality di Viale Mazzini.

Su Rai1 la prima puntata di ‘L’amica Geniale-Storia del nuovo cognome’, firmata Saverio Costanzo e con Francesco Serpico, Margherita Mazzucco, Giovanni Amura, Gaia Girace tra i protagonisti ha conquistato 6,853 milioni di spettatori e il 29,3% di share, ottenendo, in particolare, con il primo episodio 7,098 milioni di spettatori e il 27,98% e con il secondo a 6,452 milioni di spettatori e il 32%.

Su Canale 5 ‘Grande Fratello Vip’, con Alfonso Signorini alla guida, tanti famosi reclusi in evidenza (ieri è stato eliminato Michele Cucuzza mentre si è ritirata Barbara Alberti), è rimasto stabile a 3,291 milioni di spettatori ed il 19,3% di share.

Sul terzo gradino del podio, molto staccata, è arrivata la terza rete. ‘Presa Diretta’, raccontando in maniera articolata in che maniera viene violata la privacy e sfruttata l’identità digitale, ha ottenuto 1,410 milioni di spettatori e il 5,5%.

Riccardo Iacona ha battuto il film action di Italia1 (‘xXx-Il ritorno di Xander Cage’, con Vin Diesel, Samuel L. Jackson, a 1,364 milioni di spettatori con il 5,7% di share), il telefilm di Rai2 (‘911’, a 1,2 milioni di spettatori e 5,6% nella media dei tre episodi trasmessi) e Nicola Porro.

Su Rete 4 la puntata di ‘Quarta Repubblica’ dedicata al corona virus, l’economia, la prescrizione, il governo ma anche la memoria delle foibe e Sanremo, avendo Giorgia Meloni, Mariastella Gelmini, Stefano Buffagni, Luigi De Magistris, Edward Luttwak, Antonio Di Pietro, Alessandro Sallusti, Giampiero Mughini, Alan Friedman, Luisella Costamagna, Luca Telese, Daniele Capezzone, Gianni Barbacetto e Pietrangelo Buttafuoco e Vittorio Sgarbi nell’esercito di ospiti, ha conquistato 935mila spettatori e il 4,8% di share.

Mentre in coda è arrivata La7 (‘Eden Un Pianeta da salvare’, con Licia Colò alla conduzione a 597mila e 2,7%).

 

In access prime time, sul versante talk, Lilli Gruber ha battuto nettamente la concorrenza di genere di Barbara Palombelli e Manuela Moreno.

Su La7 ‘Otto e mezzo’, con Marianna Aprile, Andrea Scanzi, Alessandro Sallusti e Massimo Giannini tra gli ospiti, è arrivata a 1,847 milioni e il 6,85%.

Su Rete 4 ‘Stasera Italia’ ospitando Maurizio Belpietro, Giovanni Toti, Claudio Velardi, Giuliano Cazzola e Marino Bartoletti, ha avuto 1,336 milioni di spettatori e il 5,14% di share nella prima parte e 1,238 milioni di spettatori e il 4,56% nella seconda parte.

Su Rai Due il ‘Tg2Post’, ospitando Gigi Marzullo, Umberto Broccoli e Alba Parietti, ha conseguito 1,043 milioni di spettatori e il 3,8%.

In nottata, infine, è stato netto il predominio del ‘Gf Vip’.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mercato del Libro, nel lockdown perso l’85% delle vendite. Aie: a fine anno rischio calo del fatturato tra i 650 e i 900 milioni

Mercato del Libro, nel lockdown perso l’85% delle vendite. Aie: a fine anno rischio calo del fatturato tra i 650 e i 900 milioni

Gad Lerner trasloca al ‘Fatto’: “scelta obbligata”; “Exor ha optato per la monarchia assoluta”

Gad Lerner trasloca al ‘Fatto’: “scelta obbligata”; “Exor ha optato per la monarchia assoluta”

Radio, a marzo investimenti pubblicitari in picchiata, -41,6%. Fcp-Assoradio: primo trimestre -8,9%

Radio, a marzo investimenti pubblicitari in picchiata, -41,6%. Fcp-Assoradio: primo trimestre -8,9%