Top 15 giornalisti più attivi sui social e post più popolari a gennaio: Mentana stacca tutti

Come al solito non c’è storia. In testa alla classifica di gennaio dei giornalisti italiani più attivi sui social, realizzata in esclusiva per Primaonline  da Sensemakers in base ai dati di Shareablee, c’è sempre lui: Enrico Mentana. Il direttore del Tg La7 ed editore di Open ha totalizzato 2 milioni 200mila interazioni su Instagram, Facebook, Twitter e YouTube, più del doppio del secondo classificato, il giornalista sportivo di Sky, Gianluca di Marzio, che – con le sue 920mila interazioni – guadagna due posizioni rispetto a dicembre, favorito da una sessione invernale particolarmente intensa per il calciomercato (la sua specialità).

Scende in terza posizione, con 779mila interazioni, Andrea Scanzi, il conduttore del talk show ‘Accordi & Disaccordi’ sulla Nove. In gennaio Scanzi è stato anche a teatro con ‘E pensare che c’era Gaber’, la storia del cantautore milanese scomparso nel 2003 di cui il giornalista aretino è sempre stato un grande ammiratore (gli ha dedicato anche la sua tesi di laurea).

Classifica dei giornalisti italiani

Sale un gradino Marco Travaglio, quarto con 655mila interazioni, quasi il doppio rispetto al mese precedente. Il direttore del Fatto Quotidiano è sempre al centro di mille polemiche e questo sui social paga. Vedi lo scambio di tweet e sms con Gaia Tortora, scandalizzata dalla sua affermazione che “un innocente in carcere non è uno scandalo”; il botta e risposta con il virologo Roberto Burioni, accusato da Travaglio di dire banalità sul coronavirus; l’accusa a Salvini di essere “un uomo in stato confusionale” e così via.

Scende dalla terza alla quinta posizione il vicedirettore del Giornale, Nicola Porro, nonostante non si sia risparmiato nel corso del mese, attaccando il governo sulle misure di prevenzione per il coronavirus, il “pasticcio all’italiana” sulla prescrizione, le “tasse invisibili” che incidono sulle famiglie e le imprese (oggetto del suo ultimo libro), il “partito della Ztl” in Emilia Romagna, eccetera.

Tra i 15 nomi in classifica ci sono due new entry: la conduttrice di ‘Quelli che il calcio’, Mia Ceran (14esima), e il direttore del Giornale, Alessandro Sallusti (15esimo).

Considerando invece delle interazioni il numero dei video visti, primo è (come nei mesi precedenti) il conduttore di ‘Mi manda Raitre’, Salvo Sottile con 5,5 milioni di video views; secondo Nicola Porro (2,8 milioni); terzo Andrea Scanzi (1,9 milioni).

Impressionante la classifica dei post più performanti, quelli cioè che hanno registrato il maggior numero di interazioni sui social. I primi otto post della Top Ten sono di Mentana. Solo Scanzi e Sottile riescono a stare al passo, ma devono accontentarsi delle ultime due posizioni. Da notare il fatto che i primi sette post di Mentana sono tutti su Instagram, che si conferma ancora una volta il social preferito dal lettori di news.

Post più performanti 

Classifica Sensemakers post più performanti, gennaio 2020

Nota Metodologica

Somma complessiva delle interazioni realizzate dai contenuti nei 7 giorni successivi alla data di pubblicazione nel mese di riferimento, nel dettaglio:
– reactions, commenti, share su Facebook,
– like e dei commenti su Instagram,
– like e dei retweet ricevuti su Twitter,
– like, dislike, commenti su Youtube.

VIDEO VIEWS
Somma delle visualizzazioni dei contenuti video pubblicati su Facebook e Youtube nel mese di riferimento.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Gli ultimi dati sulla raccolta pubblicitaria pre-Covid19: febbraio +4,1%. Nielsen: confine tra come comunicavano le aziende e come lo faranno

Gli ultimi dati sulla raccolta pubblicitaria pre-Covid19: febbraio +4,1%. Nielsen: confine tra come comunicavano le aziende e come lo faranno

Investimenti adv +3,5% a gennaio (senza Ott +0,2%). Positivi radio, digital, gotv e cinema; stampa in negativo

Investimenti adv +3,5% a gennaio (senza Ott +0,2%). Positivi radio, digital, gotv e cinema; stampa in negativo

Top 15 programmi tv più attivi sui social e post più condivisi. A febbraio podio per Amici, Sanremo e Che tempo che fa

Top 15 programmi tv più attivi sui social e post più condivisi. A febbraio podio per Amici, Sanremo e Che tempo che fa