F1, la Ferrari svela la Sf1000. Elkann: orgogliosa di rappresentare Italia

A una manciata di giorni dall’inizio della stagione 2020 di Formula1, al via il 15 marzo in Australia, la Ferrari alza il velo sulla nuova monoposto. Si chiama Sf1000, in omaggio al Gran premio numero mille della propria storia, che il Cavallino correrà in Canada il 14 giugno.

“Nei 70 anni di storia della Formula 1, la Ferrari è l’unica che ha partecipato fin dall’inizio. Ci sono state 991 gare, di cui 238 vinte. E, nonostante tutte queste vittorie, la fame è ancora enorme”, ha detto il presidente John Elkann, dal palco insieme ai piloti di Maranello, Sebastian Vettel e Charles Leclerc, e al team principal Mattia Binotto.

La presentazione delle Ferrai al Teatro Valli di Reggio Emilia (Foto ANSA/COLOMBO/SCUDERIA FERRARI PRESS OFFICE)

La presentazione della macchina del 2020 ha portato con sé anche un’altra novità: per la prima volta è stata fatta “fuori casa”, al Teatro Valli di Reggio Emilia. La scelta non è stata però assolutamente casuale: dalla città dov’è nato il primo tricolore, la Ferrari ha voluto ribadire la propria italianità: “La Ferrari è orgogliosa dell’Italia e di rappresentare l’Italia nel mondo”, ha ribadito Elkann.

In attesa dei dati di pista – con i primi test a Barcellona – la prima caratteristica ad emergere è il colore della livrea, tornata ad essere più rossa rispetto alle monoposto degli anni scorsi.

L’obiettivo per la stagione è duplice: tornare a essere competitivi per riportare in Ferrari il titolo Mondiale che manca da 12 anni fra i costruttori e da 13 fra i piloti, dall’altra cominciare a pensare al 2021 quando una rivoluzione nei regolamenti aprirà una nuova epoca nella storia della Formula 1. “Il nostro gruppo deve crescere imparerà dagli errori fatti, dobbiamo concentrarci sull’affidabilità. La sfida che ci attende nel 2021 è una sfida epocale, uno dei cambi più grossi dall’inizio della Formula 1”, ha spiegato il team principal, Mattia Binotto. “La competizione è nel nostro dna”, ha concluso.

La nuova Ferrari Sf1000 (ANSA/COLOMBO/SCUDERIA FERRARI PRESS OFFICE)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Agnelli: crescita zero per diritti tv; riposizionare i club italiani all’estero con Ronaldo e Messi; Juve-Inter forse a porte chiuse

Agnelli: crescita zero per diritti tv; riposizionare i club italiani all’estero con Ronaldo e Messi; Juve-Inter forse a porte chiuse

U.S. Polo Assn veste il nuovo polo a Cortina2020

U.S. Polo Assn veste il nuovo polo a Cortina2020

Coni-eSport: istituita una commissione per la classificazione dei videogiochi

Coni-eSport: istituita una commissione per la classificazione dei videogiochi