Tim su Kkr come partner per Open Fiber

Tim, che da alcuni mesi è alla ricerca di un partner per l’acquisto di Open Fiber,  sta finalizzando la scelta puntando su Kkr per realizzare il progetto destinato a creare una infrastruttura di rete unica in fibra. Lo ha anticipato Bloomberg e, secondo fonti finanziarie, a far propendere per il fondo di private equity americano sarebbe stato il suo interesse ad investire anche, con una quota di minoranza, nella ‘rete secondaria’ (quella che va da dopo i cabinet fino alle abitazioni) che ha valutato tra i 7 e i 7,5 miliardi.(ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

A ‘La Stampa’ il digital first è difficile da digerire. I giornalisti del quotidiano Gedi frenano davanti al progetto di Molinari

A ‘La Stampa’ il digital first è difficile da digerire. I giornalisti del quotidiano Gedi frenano davanti al progetto di Molinari

Milano-Cortina 2026, ok del Cdm alla legge olimpica.  Tra le novità l’introduzione del ‘divieto di pubblicizzazione parassitaria’

Milano-Cortina 2026, ok del Cdm alla legge olimpica. Tra le novità l’introduzione del ‘divieto di pubblicizzazione parassitaria’

Editoria, Cdr La Stampa proclama due giorni di sciopero contro il piano digitale

Editoria, Cdr La Stampa proclama due giorni di sciopero contro il piano digitale