Tim su Kkr come partner per Open Fiber

Condividi

Tim, che da alcuni mesi è alla ricerca di un partner per l’acquisto di Open Fiber,  sta finalizzando la scelta puntando su Kkr per realizzare il progetto destinato a creare una infrastruttura di rete unica in fibra. Lo ha anticipato Bloomberg e, secondo fonti finanziarie, a far propendere per il fondo di private equity americano sarebbe stato il suo interesse ad investire anche, con una quota di minoranza, nella ‘rete secondaria’ (quella che va da dopo i cabinet fino alle abitazioni) che ha valutato tra i 7 e i 7,5 miliardi.(ANSA).