Radio, Martella: lunga vita al mezzo più diffuso al mondo

Condividi

– “Oggi è la Giornata mondiale della radio. Un mezzo di comunicazione sempre moderno e che ancor oggi è il più  diffuso al mondo. La sua immediatezza, la sua capacità di coinvolgimento e di catturare l’attenzione sono collanti positivi, di cui c’è grande bisogno. Lunga vita alla radio”. Lo scrive, in un tweet, Andrea Martella, Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega all’Informazione e all’Editoria e all’Attuazione del Programma di Governo.