Condé Nast inaugura Frame, ‘experience store’ milanese dove si incontrano talenti, musica e cocktail

La nuova, “ghiotta” esperienza di Condé Nast Italia si chiama Frame e nasce in collaborazione con Pasticceria San Carlo.

All’interno della sede milanese della multimedia Company, in piazzale Cadorna 7, una inaugurazione lunga due serate – 11 e 12 febbraio – ha battezzato questo “experience store”, che accoglierà quotidianamente pubblico e follower, esperti e talenti. Uno spazio dove, fra un caffè e un pasticcino, una colazione e un aperitivo, Condé Nast vuole ambientare incontri e nuove iniziative, secondo una filosofia aziendale che punta a scoprire sempre nuove strade. Strade aperte al pubblico più vasto.


Per festeggiare la nascita di Frame, si sono susseguite performance e installazioni video. Milo Manara e Paolo Ventura – due degli artisti che hanno realizzato le copertine del numero di gennaio di Vogue Italia – hanno incontrato gli ospiti e firmato cover e poster. Mentre Tommaso Paradiso ed Elodie sono stati intervistati dal vicedirettore di Vanity Fair Malcom Pagani, in un incontro che ha mixato parole e musica, con una live performance che ha coinvolto il pubblico. Ad accompagnare gli ospiti durante tutta la serata, il Dj set di Fabrizio Oriani (talent di Condé Nast Social Talent Agency) e i cocktail preparati dal bartender Alex Siliberto di Pasticceria San Carlo, tra cui quello dedicato a GQ: l’Obsession cocktail, realizzato con Bourbon whiskey, passion fruit, cardamom, ginger beer, lemon juice, sugar syrup e steamed vanilla.

Marco Formento, vicepresidente digital Condé Nast Italia; Fedele Usai, ad Condé Nast Italia

Lo spazio di Frame, progettato dallo studio d’architettura Locatelli Partners è composto da 3 aree principali: la Caffetteria Cocktail Lounge Bar, l’area eventi e il negozio. La prima, aperta dal lunedì al sabato dalle 7 alle 22, è gestita in partnership con la Pasticceria San Carlo. L’area eventi è una location multifunzionale nata per ospitare appuntamenti esclusivi, progetti culturali e incontri. Infine all’interno dello shop, aperto dal lunedì al sabato dalle 10 alle 19, è possibile acquistare oggetti in edizione limitata: tazze, berretti, gadget di ogni tipo griffati dai brand di Condé Nast.

L’evento inaugurale è stato reso possibile anche grazie al supporto di: La Marca Vini e Spumanti che, fondata nel 1968, ha fatto della ricerca dell’eccellenza il suo punto di forza. Con 9 cantine associate, 5000 conferitori e 13.000 ettari di vigneti, l’azienda è riconosciuta a livello internazionale come ambasciatrice del Prosecco. Gli ospiti hanno brindato con Prosecco superiore Docg brut collezione Novecento, Prosecco Doc Treviso extra dry collezione Novecento, Pinot Grigio Doc Delle Venezie e Merlot del Piave Doc, utilizzati anche per la realizzazione di alcuni cocktail.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il primo Festival del giornalismo ambientale a Roma 6-8 marzo

Il primo Festival del giornalismo ambientale a Roma 6-8 marzo

Disney+ lancia oggi in Italia un pre-abbonamento promozionale a 5 euro al mese

Disney+ lancia oggi in Italia un pre-abbonamento promozionale a 5 euro al mese

Paola Molfino nominata direttore di Amadeus

Paola Molfino nominata direttore di Amadeus