Legge delega sport, Spadafora: a marzo vertice maggioranza; poi confronto con opposizioni e stakeholder

Condividi

“Sto per convocare per la prima settimana di marzo un incontro con tutte le quattro delegazioni di maggioranza (M5S, Pd, Leu e Iv, ndr) sulla legge delega dello sport”. Così il ministro per le Politiche giovanili e per lo sport, Vincenzo Spadafora.

“Dedicheremo poi il mese di marzo anche al confronto con le opposizioni e gli stakeholder del mondo dello sport. Spero che ad aprile i decreti possano essere pronti”, ha aggiunto il ministro, a margine dell’evento ‘World Congress on Global Leadership e anti-corruption in sport’ al Foro Italico.

Vincenzo Spadafora (Foto ANSA/ALESSANDRO DI MEO)

“Sicuramente rispetteremo i tempi imposti dalla legge (l’approvazione dei decreti deve arrivare entro agosto, ndr). Ma sicuramente faremo prima”, ha chiosato Spadafora, annunciando che domani, 18 febbraio, incontrerà i comitati regionali del Coni, mente la prossima settimana parteciperà sia alla Giunta sia al Consiglio nazionale del Coni.