Classifica media italiani più attivi sui social e post con più interazioni a gennaio. Sky Sport sempre in testa

La classifica dei Top media italiani più attivi sui social e dei post con più interazioni a gennaio, pubblicata da Primaonline è realizzata in esclusiva per Primaonline da Sensemakers (powered by Shareablee).

Nella classifica sono considerate le pagine dei canali televisivi e degli editori italiani: giornali nazionali,
locali, sportivi, di approfondimento scientifici e tecnologici, femminili, moda, intrattenimento, finanza,
motori e ambiente.

Rispetto alla Top 15 di dicembre le prime cinque posizioni non cambiano con Sky Sport in testa che stacca le inseguitrici Freeda, Fanpage, Repubblica e Netflix. ScuolaZoo si conferma in sesta posizione, seguito da Lercio. Alle loro spalle, Giallo Zafferano, che si piazza all’ottavo posto scavalcando il Corriere della Sera, nono. Chiude la top10 Sky Sport Nba, in salita dalla 14esima posizione occupata a dicembre.

Gennaio 2020 – Classifica dei Top Media Italiani per interazioni sui social

Gennaio 2020 –  Classifica dei Top performing post dei media Italiani per interazioni sui social 

NOTA METODOLOGICA
Nella classifica sono considerate le pagine dei canali televisivi e degli editori italiani: giornali nazionali, locali, sportivi, di approfondimento scientifici e tecnologici, femminili, moda, intrattenimento, finanza, motori e ambiente.

La property GialloZafferano è l’aggregato di tutte le pagine social delle seguenti properties: Giallozafferano, Blog Giallo Zafferano, Blog Giallo Zafferano Pani & Lievitati, Giallozafferano Dolci, Blog Giallozafferano Dolci, Blog Giallozafferano Primi, Blog Giallozafferano Secondi Piatti, Cucinalo anche tu con GialloZafferano, La cucina vegetariana – Gialloblog.

INTERACTIONS
Somma complessiva di:
– reactions, commenti, share su Facebook
– like e dei commenti su Instagram
– like e dei retweet ricevuti su Twitter
– like, dislike, commenti su Youtube
VIDEO VIEWS
Somma delle visualizzazioni video su Facebook e Youtube.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Giovani sempre più sul web per informarsi. Analisi Agcom: offerta non aggiornata a nuovi linguaggi

Giovani sempre più sul web per informarsi. Analisi Agcom: offerta non aggiornata a nuovi linguaggi

La televisione in Italia vale 9 miliardi, lo 0,5% del Pil. Mediobanca fotografa il mercato radiotv 2018: giro d’affari in crescita dell’1,8%

La televisione in Italia vale 9 miliardi, lo 0,5% del Pil. Mediobanca fotografa il mercato radiotv 2018: giro d’affari in crescita dell’1,8%

La fruizione dei media degli italiani secondo Censis: boom mobile tv, bene radio, giù stampa ma crescono i siti di informazione

La fruizione dei media degli italiani secondo Censis: boom mobile tv, bene radio, giù stampa ma crescono i siti di informazione