Msc Crociere davanti al Coronavirus cambia rotta

Partenza da Dubai il 21 marzo, arrivo il 18 aprile a Yokohama, in Giappone. Si chiama ‘Grand Voyage’ la crociera di 28 giorni organizzata da Msc Cruise in Asia, con la nave Bellissima. Dopo aver dovuto tagliare fuori Cina, Hong Kong e Taiwan a causa del Coronavirus, il nuovo itinerario prevede Vietnam, Thailandia e Emirati Arabi Uniti, con visite a Laem Chabang/Bangkok (Thailandia), Phu My/Ho Chi Minh City (Vietnam), e Kobe, in Giappone. Dopo aver visitato l’isola di Sir Bani Yas negli Emirati la nave si dirigerà verso Est per raggiungere Colombo (Sri Lanka), Phuket (Thailandia), Langkawi, Penang e Port Klang/Kuala Lumpur (Malesia) e Singapore. La nave si sposterà quindi a Laem Chabang/Bangkok (Thailandia), Phu My/Ho Chi Minh City (Vietnam), con un overnight a Kobe (Giappone), per raggiungere poi la sua destinazione finale Yokohama, in Giappone.

MSC Bellissima

La compagnia approfitta della comunicazione della crociera ‘Grand Voyage’ per far sapere le iniziative precauzionali prese per la salute e la sicurezza dei passeggeri e dell’equipaggio da MSC Crociere, a partire dal 24 gennaio, su tutta la flotta, per fronteggiare la diffusione del coronavirus, sebbene non vi siano casi a bordo di nessuna delle sue navi.
La compagnia continuerà a condurre lo screening pre-imbarco necessario per attuare le misure preventive. I passeggeri con passaporto cinese che non hanno viaggiato da o per la Cina continentale, Hong Kong o Macao negli ultimi 30 giorni e che sono in buona salute, possono accedere alla nave.
Tuttavia viene segnalato che in alcuni Paesi le autorità non autorizzano temporaneamente i titolari di un passaporto cinese a viaggiare nei loro territori. Si consiglia, dunque, ai titolari di passaporto cinese di verificare eventuali restrizioni di viaggio applicabili nei Paesi di destinazione ( elenco che potrebbe variare in base a future normative governative).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Seif lancia Cartacanta, quiz con Travaglio e Lucarelli, dal 13 luglio sulla piattaforma Loft

Seif lancia Cartacanta, quiz con Travaglio e Lucarelli, dal 13 luglio sulla piattaforma Loft

Start per Bolt, la content factory del Gruppo TBWA\Italia guidata da Lampugnani

Start per Bolt, la content factory del Gruppo TBWA\Italia guidata da Lampugnani

Nuova partnership pluriennale per Sky e Sony Pictures Television

Nuova partnership pluriennale per Sky e Sony Pictures Television