Usa 2020, Trump arruola un ex di Cambridge Analytica per la sua campagna

Condividi

Donald Trump ha ingaggiato nella campagna per la sua rielezione alla Casa Bianca Matt Oczkowski, 31 anni, ex responsabile del prodotto per Cambridge Analytica, la società britannica – ora fallita – accusata di aver usato illecitamente i dati di milioni di utenti Facebook per manipolare le presidenziali Usa del 2016 con spot mirati sulla base di profilature psicologiche.

Matt Oczkowski

Lo scrive Politico, sottolineando come la mossa probabilmente susciterà allarme tra gli avversari del tycoon e i difensori della privacy timorosi, che il presidente ricorra nuovamente alla stessa tecnica per riconquistare la Casa Bianca. Anche se ufficialmente, lo staff di Trump ha sempre negato di aver usato i dati di Cambridge Analytica raccolti da Facebook per le elzioni del 2016.

Oczkowski, che aveva già lavorato nella prima campagna di Trump, ha una sua società denominata HuMn Behavior.