- Prima Comunicazione - https://www.primaonline.it -

Victoria’s Secret passa di mano. L Brands cede il brand a Sycamore Partners

L Brands cede il controllo di Victoria’s Secret alla società di private equity Sycamore Partners. Dopo il rincorrersi dei rumors, è stata la stessa L Brands ad annunciare l’operazione che valuta il marchio – reso iconico dalle sfilate con i suoi ‘angeli’ – 1,1 miliardo di dollari.

Sycamore Partners acquista il 55% del marchio di lingerie per 525 milioni di dollari, mentre L Brands manterrà una quota di minoranza del 45%. Dopo aver ceduto diversi marchi negli ultimi anni, le attività di L Brands si ridurranno così alla sola gestione della catena Bath & Body Works.

Gli angeli di Victoria’s Secret durante l’ultima sfilata, del 2018 (Foto Ansa – EPA/JASON SZENES)

Insieme alla vendita, L Brands ha annunciato anche un cambio ai vertici con Leslie Wexner che lascia il ruolo di chief executive e presidente, rimanendo all’interno del consiglio di amministrazione delle due aziende. Il manager, che dirige la società da oltre 50 anni, negli ultimi tempi è stato più volte accostato al nome di Jeffrey Epstein, il miliardario travolto dalle accuse di pedofilia morto nei mesi scorsi.