Pasquale Squitieri, un premio per ricordarlo

A tre anni dalla scomparsa di Pasquale Squitieri – il 18 febbraio 2017 – è stata annunciata la nascita di un premio a lui dedicato. La data scelta è il 27 novembre, giorno in cui il regista era nato, a Napoli, nel Rione Sanità, anno 1938. Il premio, che sarà assegnato durante una serata con la partecipazione di numerosi artisti, è stato battezzato “Il piacere della libertà”.

Il premio è diviso in categorie: Film, Regista, Opera prima, Docufiction, Corto inedito e Regista di corto inedito. A votare le opere iscritte, una giuria formata – fra gli altri – da Simona Izzo, Barbara Alberti, Vittorio Cecchi Gori e Pippo Baudo. L’iniziativa è stata lanciata dalla vedova Ottavia Fusco, e promossa da Salvo d’Ortona. Regista politicamente controverso, Squitieri è stato autore di film scomodi, dai “Guappi” a “Claretta” e ha affrontato sia la storia sia l’attualità, seguendo le orme del suo amato padrino cinematografico Sergio Leone.

Nella vita privata, dopo il lungo amore con Claudia Cardinale, nel 2013 ha sposato Ottavia, che oggi lo chiama “un uomo diversamente vivo”. E  ricorda: “In un famoso articolo, Alberto Moravia definiva ‘Il piacere della libertà’ una delle più invidiabili caratteristiche umane di Pasquale Squitieri: un grande spirito libero, un uomo coraggioso a scapito persino di se stesso, un intellettuale imprevedibile e capace di opinioni sempre originali e fuori da qualsiasi schema. Un uomo senza etichette e per questo etichettato dai nemici (tanti) e amato dagli amici. Tantissimo. Ho pensato di creare questo Premio per ricordarlo, o meglio, perché non venga dimenticato”.

Ed è per questo che saranno scelte le opere che “meglio rappresentino originalità, libertà di pensiero, coraggio delle opinioni”, cui andranno le Ali d’oro, statuette realizzate dallo scultore Aldo Gallina (in arte Jona).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Da Chili un film per l’Humanitas di Bergamo

Da Chili un film per l’Humanitas di Bergamo

Il Premio Giovani Comunicatori (Agol) torna alla sua sesta edizione. Iscrizioni aperte dal 1°aprile

Il Premio Giovani Comunicatori (Agol) torna alla sua sesta edizione. Iscrizioni aperte dal 1°aprile

Coronavirus, nasce il sito Primum Vivere (Sec Newgate) per raccontare storie di coraggio e solidarietà

Coronavirus, nasce il sito Primum Vivere (Sec Newgate) per raccontare storie di coraggio e solidarietà