Contro il virus #mileggounbuonlibro

Condividi

Una emergenza può essere anche una opportunità. Ne è convinto Andrea Kerbaker, scrittore, professore di Istituzioni e politiche culturali alla Cattolica di Milano, promotore culturale tout court.

Così, per rispondere al panico del Coronavirus Karbaker, “padre” della Casa dei libri cui ha donato 30.000 volumi raccolti da quando aveva 17 anni, ha ideato una campagna social battezzata #mileggounbuonlibro. E con i suoi collaboratori ci ha messo la faccia.