- Prima Comunicazione - https://www.primaonline.it -

25 febbraio Champions boom, Pechino batte Iene, Berlinguer vince tra i talk

Covid-19 ma anche il football protagonisti del racconto televisivo di martedì 25 febbraio. Con la squadra di Rino Gattuso in campo ha fatto sfracelli ieri sera la partita di Champions League trasmessa su Canale 5 e su Sky. Il calcio ha battuto facilmente una fiction in replica sull’altra ammiraglia ed ha favorito – nella dinamica degli altri scontri di genere – la vittoria dei programmi con un orientamento più femminile condotti da Costantino Della Gherardesca e Bianca Berlinguer.

Su Canale5 il match di Champions League, Napoli-Barcellona, finito uno a uno, ha riscosso 6,4 milioni di spettatori e il 23,5% di share e contemporanemente ha raccolto ben 1,191 milioni di spettatori con il 4,4% su Sky. Sulla pay, in particolare, il complesso dell’offerta Champions, comprendente anche Chelsea-Bayern Monaco e Diretta Gol, ha avuto 1,4 milioni di spettatori con il 5,1%, facendo meglio di tutti i programmi d’informazione giornalistica.

Su Rai1 la replica de ‘I Nostri figli’, con Vanessa Incontrada e Giorgio Pasotti, ha ottenuto 3,2 milioni di spettatori e il 13% di share.

Dietro i primi si è collocata il format cult di Rai2, che ha battuto il format base di Italia 1: ‘Pechino Express’, con Costantino Della Gherardesca alla conduzione, ha conquistato ben 2,176 milioni circa di spettatori e il 9,42%.

Su Italia 1, invece, ‘Le Iene Show’, con Alessia Marcuzzi e Nicola Savino alla conduzione, e tanti servizi dedicati all’emergenza corona virus, dalle 21.54 alle 25.08 ha intrattenuto 1,549 milioni di spettatori con l’8,96% dopo la presentazione a 1,955 milioni e 6,87% fino alle 21.54. Nella sfida tra i talk giornalistici, focalizzati anche loro sull’emergenza epidemica, ha vinto Bianca Berlinguer, superando Giovanni Floris e Mario Giordano.

Su Rai3 ‘#Cartabianca’, dando spazio in avvio a Mauro Corona e poi ospitando tra gli altri Walter Ricciardi, Maurizio Landini, Francesco Passerini, Stefano Bonaccini, Maurizio Belpietro, Attilio Fontana, Gerardo Greco, Ilaria Capua, Pierpaolo Sileri, Andrea Scanzi, ha conquistato 1,1 milioni di spettatori e il 4,85% dalle 21.30 alle 24.03 dopo l’apertura a 929mila e 3,25%.

Su La7 ‘DiMartedì’ puntando tra gli altri su Marco Damilano, Gianrico Carofiglio, Roberto Gualtieri, Pasquale Tridico, Elsa Fornero, Sergio Rizzo, Pietro Senaldi, Maura Gancitano, Vittorio Sgarbi, Giorgio Palù, Luca Sofri, Lucia Azzolina, Debora Rasio, Elena Donazzan ha portato a casa 1,041 milioni di spettatori e 4,45% dalle 21.25 alle 23.55.

Su Rete 4 ‘Fuori dal coro’ ha proposto tra gli ospiti Pierluigi Bersani, Luca Zaia, Vittorio Feltri, Nicola Porro, Iva Zanicchi e Alessandro Meluzzi, avendo alla fine 970mila spettatori e il 4,61% di share dalle 21.31 fino alle 24.26.

In access, tra i programmi giornalistici, ancora vincente La7, ma con Rai2 che ha battuto di nuovo Rete4.

‘Otto e mezzo’, con Lilli Gruber alla conduzione e Giorgia Meloni, Massimo Franco, Fabrizio Pregliasco e Marco Travaglio tra gli ospiti, ha raccolto 1,771 milioni di spettatori e il 6,26%.

Su Rai2 il ‘Tg2Post’, con Manuela Moreno alla conduzione e tra gli ospiti Silvio Brusaferro, Laura Ferri e Angelo Borrelli, ha conseguito 1,454 milioni di spettatori e il 5,1%.

Su Rete 4 ‘Stasera Italia’, con Barbara Palombelli alla conduzione e Giorgio Mulè, Stefano Zecchi, Massimo Galli, Manlio Di Stefano, Tommaso Labate tra gli ospiti, ha riscosso 1,4 milioni di spettatori e 5,15% di share nella prima parte e 1,1 milioni e il 3,9% nella seconda parte.