2 marzo L’Amica Geniale chiude col record, si difende GFVip. Super Gruber con Cacciari

Si è confermato un fenomeno popolare ‘L’amica Geniale 2’. La puntata finale della seconda serie, in pratica, ieri, lunedì 2 marzo, ha conquistato sul campo – se mai ce ne fosse stato bisogno – l’allungamento ulteriore della produzione e la terza stagione della storia.

Su Rai1 l’ultima puntata della seconda serie tratta dai racconti di Elena Ferrante, ‘Storia del nuovo cognome’, con Margherita Mazzucco, Giovanni Amura, Gaia Girace, Anna Rita Vitolo e Luca Gallone tra i protagonisti, ha conquistato 6,941 milioni di spettatori ed il 28% nella media dei due episodi. Il finale di stagione, alle 23.45 circa, ha toccato il 36,6% di share; nella prima parte, inoltre, l’Amica Geniale è rimasta a lungo appena sotto la linea dei 7,5 milioni.

Su Canale 5 ‘Grande Fratello Vip’, con Alfonso Signorini alla guida, si è difeso bene ed è cresciuto rispetto alla puntata precedente. Il reality ha conseguito 3,650 milioni di spettatori ed il 18,9% di share.

Terminata la fiction firmata Saverio Costanzo, Signorini è diventato leader incontrastato superando il 30% di share dieci dopo mezzanotte. Su Italia1 il film action in prima tv ‘Overdrive’, ha avuto 1,5 milioni di spettatori circa con il 5,7%. Nicola Porro è stato l’unico che in prima serata ha presidiato l’argomento corona virus.

 

Su Rete 4 la puntata di ‘Quarta Repubblica’ che ha schierato un esercito di ospiti (tra gli altri Pierpaolo Sileri, Giulio Tremonti, Attilio Fontana, Luca Zaia, Nello Musumeci, Alessia Morani, Licia Ronzulli, Luciano Nobili, Susanna Ceccardi, Walter Ricciardi, Giovanni Di Perri, Alessandro Sallusti, Toni Capuozzo, Stefano Arduini, Gianni Barbacetto, Pietrangelo Buttafuoco, Daniele Capezzone, Stefano Cappellini, Maria Giovanna Maglie, Gianfranco Zoppas, Umberto Galimberti), ha conquistato 1,111 milioni di spettatori e il 5,4% di share. Su Rai2 il telefilm ‘Hawaii Five-0’ ha avuto 1,078 milioni di spettatori con il 4,2% nella media dei tre episodi trasmessi, rimanendo davanti al film di Rai3 e a Licia Colò. Sulla terza rete, ‘Mister felicità’, con Alessandro Siani protagonista, si è fermato a  984mila spettatori e il 3,6%. In coda, ‘Eden Un Pianeta da salvare’ ha avuto 632mila spettatori e il 2,7%. In access prime time, Lilli Gruber ha battuto nettamente la concorrenza di genere di Barbara Palombelli e Manuela Moreno.

Su La7 ‘Otto e mezzo’, con Massimo Cacciari, Alessandro Sallusti, Andrea Scanzi e Alessandra Tarquini tra gli ospiti, è arrivata a 2,1 milioni e 7,5%.

Su Rete 4 ‘Stasera Italia’ ospitando Mariarita Gismondo, Maurizio Belpietro, Carlo Calenda, Giancarlo Dotto, Alain Friedman, ha avuto 1,3 milioni spettatori e 4,9% di share e 1,182 milioni e 4,15%.

Su Rai Due il ‘Tg2Post’, ospitando Maurizio Martina e Giovanni Rezza, ha conseguito 1,074 milioni e 3,74%. Sempre in access, da registrare la buona prestazione della nuova conduzione di ‘Striscia la Notizia’, affidata al duo Gerry Scotti/Francesca Manzini. Su Rai1 ‘I Soliti Ignoti’ ha conquistato 5,9 milioni e il 20,85%.

Mentre su Canale 5 il tg satirico ha portato a casa 5,775 milioni e il 20,27% di share.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mercato del Libro, nel lockdown perso l’85% delle vendite. Aie: a fine anno rischio calo del fatturato tra i 650 e i 900 milioni

Mercato del Libro, nel lockdown perso l’85% delle vendite. Aie: a fine anno rischio calo del fatturato tra i 650 e i 900 milioni

Gad Lerner trasloca al ‘Fatto’: “scelta obbligata”; “Exor ha optato per la monarchia assoluta”

Gad Lerner trasloca al ‘Fatto’: “scelta obbligata”; “Exor ha optato per la monarchia assoluta”

Radio, a marzo investimenti pubblicitari in picchiata, -41,6%. Fcp-Assoradio: primo trimestre -8,9%

Radio, a marzo investimenti pubblicitari in picchiata, -41,6%. Fcp-Assoradio: primo trimestre -8,9%