Tokyo 2020, il Cio conferma le Olimpiadi. Bach: giochi regolarmente dal 24 luglio

Gli organizzatori di Tokyo 2020 si stanno preparando per un’Olimpiade “di successo”, nonostante le preoccupazioni per il coronavirus. Lo ha detto il presidente del Cio Thomas Bach parlando nel corso di una riunione dell’esecutivo nella sede svizzera del Comitato olimpico internazionale, ribadendo che i Giochi inizieranno regolarmente il 24 luglio e si concluderanno il 9 agosto. “Il Cio, in collaborazione con tutte le autorità e i Comitati olimpici nazionali è pienamente impegnato in un successo delle Olimpiadi di Tokyo a partire dal 24 luglio”, ha detto il numero uno dello sport mondiale.

Thomas Bach (foto Ansa – EPA/JEAN-CHRISTOPHE BOTT)

Il Comitato esecutivo del Cio “ha espresso il suo pieno impegno per il successo dei Giochi olimpici di Tokyo 2020, ha ascoltato un rapporto su tutte le misure adottate finora per affrontare la situazione del coronavirus, a cui è seguita una discussione approfondita” si legge nella nota ufficiale su coronavirus e Giochi olimpici. “A metà febbraio era già stata creata una task force congiunta che coinvolgeva il Cio, Tokyo 2020, la città ospitante di Tokyo, il governo del Giappone e l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms). L’esecutivo apprezza e sostiene le misure adottate, che costituiscono una parte importante dei piani di Tokyo per ospitare giochi sicuri. Il Cio continuerà a seguire i consigli dell’Oms, in quanto principale agenzia delle Nazioni Unite su questo argomento”.

E prosegue: “L’esecutivo ha ringraziato l’Oms per i suoi preziosi consigli e per la continua collaborazione, ha inoltre elogiato la grande unità e la solidarietà degli atleti, dei comitati olimpici nazionali, delle federazioni internazionali e dei governi. Ha accolto con favore la loro stretta collaborazione e flessibilità per quanto riguarda i preparativi per i Giochi, e in particolare gli eventi di qualificazione. Tutte le parti interessate continuano a lavorare a stretto contatto per affrontare le sfide del coronavirus. L’esecutivo – conclude la nota – incoraggia tutti gli atleti a continuare a prepararsi per i Giochi olimpici di Tokyo 2020. Il Cio continuerà a supportare gli atleti fornendo le informazioni e gli sviluppi più recenti, accessibili per gli atleti di tutto il mondo sul sito Web Athlete365”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Tv e relazioni sociali i pilatri del lockdown. Istat: televisione seguita dal 92% dei cittadini “indispensabile canale di aggiornamento”

Tv e relazioni sociali i pilatri del lockdown. Istat: televisione seguita dal 92% dei cittadini “indispensabile canale di aggiornamento”

Rassegne stampa, il Tar conferma la decisione Agcom: non sono riproducibili gli articoli a riproduzione riservata

Rassegne stampa, il Tar conferma la decisione Agcom: non sono riproducibili gli articoli a riproduzione riservata

Cinema, dal Mibact 120 milioni per il settore. Franceschini: servono nuovi investimenti

Cinema, dal Mibact 120 milioni per il settore. Franceschini: servono nuovi investimenti