AssoAim nomina il primo Cda. A Radici la presidenza

Il 2 marzo 2020, l’assemblea dei soci di AssoAim, l’associazione emittenti Aim Italia, ha eletto il primo consiglio di amministrazione, dando ufficialmente il via alle attività dell’associazione.
Nata a novembre 2091, AssoAim, che ad oggi conta 32 associati e 10 aderenti, ha tra gli obiettivi quello di diventare interlocutore di riferimento in rappresentanza degli interessi delle aziende quotate e quotande sul mercato Aim, nelle sedi istituzionali e nei confronti delle autorità di vigilanza.

A Miro Radici, della quotata Radici Pietro Industries & Brands, è stato conferito l’incarico di presidente per l’esercizio 2020, mentre a Emilia Orsini il ruolo di segretario generale e responsabile delle relazioni istituzionali.
Insieme a Radici nel Cda siedono altri 8 memebri: Andrea Battista di Net Insurance, Pierluigi Bocchini di Clabo, Alberto Gustavo Franceschini di Ambromobiliare, Marco Maria Fumagalli di Capital For Progress, Giovanni Natali di 4Aim, Rita Paola Petrelli di Kolinpharma, Vincenzo Polidoro di First Capital, Davide Verdesca ceo e chiairman di SG Company.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mauro Carchidio, direttore immobiliare e sviluppo sostenibile di Leroy Merlin Italia

Mauro Carchidio, direttore immobiliare e sviluppo sostenibile di Leroy Merlin Italia

Luca Livraghi, ethics & compliance director di Takeda Italia

Luca Livraghi, ethics & compliance director di Takeda Italia

Gabriella Oppedisano ai Rapporti con i media di Cdp

Gabriella Oppedisano ai Rapporti con i media di Cdp