Citroën C3 torna in tv con una campagna di Éric Judor

Dopo la saga del 2019 composta da due spot ispirati dai conducenti (il judoka, le gemelle), Citroën C3 torna in TV con una campagna che mette in evidenza la personalizzazione: uno dei punti di forza della best-seller della marca, che conquista due acquirenti su tre dei 750.000 esemplari venduti dal suo lancio avvenuto a novembre 2016.

Nel film ‘Citroën C3, personalizzazione’ realizzato da Éric Judor, alcuni poliziotti stanno cercando una Citroën C3 grigia con il tetto rosso. Ma le 33 combinazioni di colore non facilitano di certo il loro compito. Eric Judor si diverte a giocare con le espressioni degli agenti di polizia e sfrutta ogni loro azione per trasformare la ricerca dell’auto in un momento di pura commedia.

Attore, regista e comico francese, Judor continuerà a collaborare con Citroën e accompagnerà la Marca con la sua agenzia Traction (Gruppo BETC) con altre campagne previste per il 2020.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Presentato oggi alle 18 in streaming l’istant book ‘L’altro virus – Comunicazione e disinformazione al tempo del Covid-19’

Presentato oggi alle 18 in streaming l’istant book ‘L’altro virus – Comunicazione e disinformazione al tempo del Covid-19’

Sole 24 Ore lancia due podcast per raccontare l’impatto del Coronavirus su economia e affetti

Sole 24 Ore lancia due podcast per raccontare l’impatto del Coronavirus su economia e affetti

Citynews vara sei brand channel dedicato al mondo pets con Arcaplanet

Citynews vara sei brand channel dedicato al mondo pets con Arcaplanet