The&Partnership e Toyota lanciano The Unbreakable, nuovo capitolo di Start Your Impossible

Dal 3 marzo è online “The Unbreakable”: la campagna integrata, ideata e realizzata da T&P Italia. Si tratta dell’ultimo capitolo di ‘Start Your Impossibile’, la piattaforma internazionale di comunicazione della company che dal 2018 è al fianco dei Giochi Olimpici e Paralimpici per testimoniare la propria evoluzione da casa automobilistica a global mobility company. Il progetto accompagnerà protagonisti e utenti in un lungo percorso fino alla vigilia delle Olimpiadi di Tokyo. Il progetto è stata ideato e realizzato da The&Partnership Italia con la collaborazione di GroupM ESP e la produzione di Bedeschi Film (per le storie del Toyota Team) e di Sator International Group (per le storie dei nuovi Unbreakable), con ben 17 giornate complessive di shooting in 9 differenti città italiane.

Ivan Zaytsev

La campagna si svilupperà in questa prima fase su display e social, e proseguirà poi con un format televisivo che andrà on air in primavera sui canali Sky Sport. Chi sono gli Unbreakable? Sono persone fuori dal comune che hanno superato con coraggio una sfida difficile, fisica o emotiva, per diventare ancora più forti di prima.

Bebe Vio

Sono proprio le loro cicatrici a renderli unici: per questo le loro storie sono raccontate attraverso la metafora del Kintsugi, l’antica tecnica di restauro giapponese che consiste nel riparare con l’oro i frammenti di un oggetto rotto, esaltandone le fratture per renderlo ancora più prezioso. La prima parte della campagna consiste in una serie di film digital dedicati a sette atleti del Toyota Team: Gabriele Detti, Ivan Federico, Vanessa Ferrari, Andrea Pusateri, Simona Quadarella, Bebe Vio e Ivan Zaytsev.

Gabriele Detti

Ciascuno di loro rivela come è riuscito a superare il momento più difficile della sua vita, non solo sportiva, e riceve al termine del racconto un’opera d’arte riparata con l’oro dalla maestra Kintsugi Chiara Lorenzetti. Un gesto simbolico che apre a un vero e proprio passaggio di testimone.

Simona Quadarella

Le sette opere d’arte, infatti, al termine della campagna saranno consegnate durante una cerimonia dagli atleti ai nuovi Unbreakable, sette personalità selezionate da Toyota che hanno saputo superare i limiti propri e altrui per rendere sempre più universale il diritto di muoversi: da Sofia Corradi, ideatrice del Programma Erasmus, a Mattia Barbarossa, il più giovane fondatore al mondo di un’azienda aerospaziale. E per dare massima visibilità alle “Storie Impossibili” dei nuovi Unbreakable, fino al 31 marzo gli utenti sono invitati a prendere parte al concorso che mette in palio un viaggio a Tokyo per assistere alle Olimpiadi: per partecipare, dovranno votare la storia che trovano più emozionante sul sito the-unbreakable.it.

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il Campionato MotoAmerica Superbike 2020 trasmesso sui canali Eurosport dal 30 maggio

Il Campionato MotoAmerica Superbike 2020 trasmesso sui canali Eurosport dal 30 maggio

Calcio e diritti tv. Lega di Serie A fa causa a Sky per i mancati pagamenti

Calcio e diritti tv. Lega di Serie A fa causa a Sky per i mancati pagamenti

‘L’ impatto del COVID-19 sulla Sport Industry’. Domani webinar gratuito by Mgp Sport Consulting

‘L’ impatto del COVID-19 sulla Sport Industry’. Domani webinar gratuito by Mgp Sport Consulting