Venerdì 6 e Sabato 7 Amici batte Vespa Special su Covid 19, C’è posta per te da record

Doppia vittoria di Maria De Filippi in due serate topiche e particolari, con l’emergenza sanitaria e umanitaria generata dal coronavirus che ha di nuovo fatto produrre speciali giornalistici e trasmissioni dedicate, specie dopo che nella serata tra sabato e domenica è stata diffusa la prima bozza del provvedimento del governo su Lombardia e altre dodici province (che più tardi nella notte sarebbe divenuto ufficiale con alcune modifiche). Col numero di contagi e dei morti in crescita, gli aggiornamenti e i commenti sull’evoluzione dell’emergenza Covid 19 hanno comunque occupato la programmazione di tutte le tv, tracimando anche sullo sport e sul resto.

Nel prime time di venerdì 6 su Rai1( interrotta ‘La Corrida’) ‘Speciale Porta a Porta L’Italia Unita ce la farà’ con Bruno Vespa alla conduzione e tante star di Viale Mazzini in studio, ha conquistato 3,3 milioni di spettatori ed il 14,1% di share.

Su Canale 5 il secondo serale di ‘Amici di Maria De Filippi’ ha raccolto 3,677 milioni di spettatori ed il 19,9% di share. Il vantaggio di Cologno su Viale Mazzini è stato nella realtà più netto. Nel periodo in cui le due trasmissioni sono state in onda contemporaneamente Vespa ha avuto 3,288 milioni di spettatori ed il 14,19%, De Filippi 4,211 milioni ed il 18,2%.

Una buona prestazione ha fatto su Tv8 la finale di Italia’s Got Talent, a quota 1,546 milioni di spettatori e 6,82%; se si considera anche il pubblico pay su SkyUno il bilancio della trasmissione sale a 1,962 milioni di spettatori e l’8,7%.  Su Rai2 inoltre il telefilm ‘The Good Doctor’ si è attestato a quota 1,7 milioni di spettatori con il 6,4%, con il film di Italia1 (‘Caccia al presidente’) a 1,5 milioni e 5,7%. Sono salite di nuovo su Rete4 le prestazioni di ‘Quarto Grado’: parlando anche del corona virus il programma di Gianluigi Nuzzi ha avuto 1,388 milioni di spettatori con il 6,8%. Ha fatto meglio, così, della seconda puntata di ‘Fratelli di Crozza’ sul Nove, ieri stabile a 1,290 milioni di spettatori ed il 4,8%. Notevole è stata invece la performance di ‘Propaganda Live’, a 1,1 milioni di spettatori ed il 5,3% di share su La7.

Al sabato, il 7 febbraio 2020, con le ammiraglie sempre impegnate in una sfida sull’intrattenimento, è stato notevolissimo il bilancio dell’ammiraglia commerciale.

Su Canale 5 ‘C’è posta per te’ con Carlo Conti, Leonardo Pieraccioni e Giorgio Panariello, ma anche Zlatan Ibrahimovic tra gli ospiti di Maria De Filippi, ha raccolto ben 6,6 milioni di spettatori ed il 29,3%. Con i tre toscani in scena, in particolare, la trasmissione ha fatto un picco da 8,5 milioni.

Su Rai1 l’ultima puntata della seconda stagione di ‘Una Storia da Cantare’, dedicata a Gianni Morandi, con alla conduzione Enrico Ruggeri e Bianca Guaccero, ha avuto 3,059 milioni di spettatori ed il 13,5% di share.

Tra le altre opzioni della serata generalista, queste la graduatoria delle altre proposte sopra un milione.

Su Rai 2 il telefilm ‘Ncis’ ha avuto 1,555 milioni e il 5,7% di share. Su Italia 1 ‘Kung Fu Panda2’ ha totalizzato 1,342 milioni di spettatori (5,1%). Su Rai3 ‘Sapiens –Un solo pianeta’ con Mario Tozzi alla conduzione ha raccolto 1,271 milioni di spettatori pari ad uno share del 5,5%. Un bilancio notevole, in prima serata, è stato quello di Veronica Gentili con ‘Speciale Stasera Italia Week End’, che ha riscosso 1,156 milioni di spettatori ed il 4,5%.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Vivendi finalizza la vendita del 10% di Umg a un consorzio Tencent. 100% dell’azienda valutato 30 miliardi

Vivendi finalizza la vendita del 10% di Umg a un consorzio Tencent. 100% dell’azienda valutato 30 miliardi

Barcellona, Messi e compagni si tagliano il 70% dello stipendio. “Aiuteremo i dipendenti del club”

Barcellona, Messi e compagni si tagliano il 70% dello stipendio. “Aiuteremo i dipendenti del club”

Twitter contro le fake news sul Coronavirus: rimossi tweet di Bolsonaro e Rudy Giuliani, consigliere di Trump

Twitter contro le fake news sul Coronavirus: rimossi tweet di Bolsonaro e Rudy Giuliani, consigliere di Trump