Mediaset: rinviata al 2 aprile udienza a Milano per il ricorso di Vivendi

E’ stata rinviata l’udienza tra Mediaset e Vivendi di fronte al Tribunale di Milano per il ricorso dei francesi contro il via libera alla fusione della holding di Cologno con la controllata spagnola e l’avvio di Mfe. C’è stata anche una richiesta in questo senso da parte di Vivendi e l’udienza prevista originariamente per giovedì prossimo è stata aggiornata al 2 aprile.

Nel collage (foto Ansa), da sinistra: Vincent Bollorè e Pier Silvio Berlusconi

Intanto Mediaset nella mattinata di domani dovrebbe rilasciare i dati sui conti del 2019, anno nel quale secondo gli analisti il programma di taglio costi dovrebbe essere stato ancora molto efficace.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mercato del Libro, nel lockdown perso l’85% delle vendite. Aie: a fine anno rischio calo del fatturato tra i 650 e i 900 milioni

Mercato del Libro, nel lockdown perso l’85% delle vendite. Aie: a fine anno rischio calo del fatturato tra i 650 e i 900 milioni

Gad Lerner trasloca al ‘Fatto’: “scelta obbligata”; “Exor ha optato per la monarchia assoluta”

Gad Lerner trasloca al ‘Fatto’: “scelta obbligata”; “Exor ha optato per la monarchia assoluta”

Radio, a marzo investimenti pubblicitari in picchiata, -41,6%. Fcp-Assoradio: primo trimestre -8,9%

Radio, a marzo investimenti pubblicitari in picchiata, -41,6%. Fcp-Assoradio: primo trimestre -8,9%