Coronavirus, un caso a La Stampa ma l’attività prosegue in sicurezza

Condividi

Un dipendente poligrafico del quotidiano La Stampa è risultato positivo al coronavirus. L’azienda ha subito informato le autorità competenti ed avviato il protocollo interno per mettere in sicurezza ambiente di lavoro, poligrafici e redattori.La redazione – si legge in un comunicato aziendale – proseguirà l’attività in modalità ‘smart working’, garantendo così, come sempre, l’informazione web e cartacea ai propri lettori.
L’attività in redazione riprenderà al termine delle attività di bonifica delle autorità sanitarie preposte.