Coronavirus, ‘Io resto a casa’: cosa è vietato e cosa si può fare #iorestoacasa

La chiusura dei negozi, il divieto di spostamenti e assembramenti, cosa fare e  non fare: le misure antivirus previste dai decreti del Governo del 9 e dell’11 marzo che istituiscono tutta l’Italia come “zona protetta” per arginare il contagio da coronavirus (aggiornato al 12 marzo 2020) .  Fonte Gedi

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Video correlati

Disney+ da oggi in Italia a 6,99 euro al mese, partnership con Tim. Consumo di banda ridotto del 25% –  SPOT CANTATO DA MINA Disney+ da oggi in Italia a 6,99 euro al mese, partnership con Tim. Consumo di banda ridotto del 25% –  SPOT CANTATO DA MINA

Disney+ da oggi in Italia a 6,99 euro al mese, partnership con Tim. Consumo di banda ridotto del 25% – SPOT CANTATO DA MINA

Lo spot FCA che richiama la bellezza più autentica del Paese Lo spot FCA che richiama la bellezza più autentica del Paese

Lo spot FCA che richiama la bellezza più autentica del Paese

Creatività nell’era CoronaVirus – Coro virtuale ‘Va pensiero’ dell’International Opera Choir Creatività nell’era CoronaVirus – Coro virtuale ‘Va pensiero’ dell’International Opera Choir

Creatività nell’era CoronaVirus – Coro virtuale ‘Va pensiero’ dell’International Opera Choir