Corinavirus, TIM assicura una copertura sanitaria a tutti i dipendenti

TIM ha deciso di attivare strumenti di protezione economica e di copertura assicurativa in caso di contagio da coronavirus, in aggiunta alle misure già messe in atto per tutelare ancora di più tutti i suoi dipendenti in un contesto eccezionale come quello attuale.

Per questo motivo, il Gruppo, ha sottoscritto, per primo in Italia tra le grandi aziende industriali, in favore dei suoi circa 45.000 dipendenti una copertura assicurativa che si articola in un’indennità in caso di

Nella foto, da sinistra, Salvatore Rossi e Luigi Gubitosi

ricovero causato da infezione, un’indennità da convalescenza e un pacchetto di assistenza post ricovero per gestire al meglio il recupero della salute e la gestione familiare.

Sin dall’insorgere dell’emergenza, TIM ha implementato e messo a disposizione della collettività (Istituzioni, Imprese e Cittadini) tutte le iniziative possibili per garantire la connettività del Paese e la sicurezza dei suoi dipendenti.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mercato del Libro, nel lockdown perso l’85% delle vendite. Aie: a fine anno rischio calo del fatturato tra i 650 e i 900 milioni

Mercato del Libro, nel lockdown perso l’85% delle vendite. Aie: a fine anno rischio calo del fatturato tra i 650 e i 900 milioni

Gad Lerner trasloca al ‘Fatto’: “scelta obbligata”; “Exor ha optato per la monarchia assoluta”

Gad Lerner trasloca al ‘Fatto’: “scelta obbligata”; “Exor ha optato per la monarchia assoluta”

Radio, a marzo investimenti pubblicitari in picchiata, -41,6%. Fcp-Assoradio: primo trimestre -8,9%

Radio, a marzo investimenti pubblicitari in picchiata, -41,6%. Fcp-Assoradio: primo trimestre -8,9%