Coronavirus: nuova proroga per le nomine in Agcom e Privacy

Condividi

Il coronavirus allunga la vita alle Autorità di Angelo Marcello Cardani ed Antonello Soru. All’articolo 117 del decreto legge ‘Cura Italia’ varato l’alto ieri dal consiglio dei ministri si legge che Agcom e Privacy saranno prorogate “fino e non oltre i 60 giorni successivi alla data di cessazione dello stato di emergenza sul territorio nazionale relativo al rischio sanitario connesso all’insorgenza di patologie derivanti da agenti virali trasmissibili”.

D’altra parte, dopo che il dilagare del contagio ha ridotto al minimo i lavori del Parlamento ed è saltata l’elezione dei nuovi commissari prevista il 25 marzo, la nuova proroga era nell’aria.