Appello Ue a Netflix e altre streaming tv: non utilizzare l’alta definizione se non necessaria

– Con centinaia di milioni di europei bloccati a casa dalla pandemia di coronavirus, i servizi di streaming TV in alta definizione rischiano di mettere eccessivamente sotto pressione la rete. E così il commissario europeo al Mercato interno, Thierry Breton ha lanciato un appello a Netflix, agli altri operatori e al pubblico in generale a non utilizzare l’alta definizione se non necessaria.

Thierry Breton (Wiki Creative Commons Attribution 2.0 Generic license.)

Lo ha riferito lo stesso Breton con una serie di messaggi via Twitter in più lingue, con l’hashtag e slogan #switchtostandard spiegando di averne discusso direttamente anche con l’amministratore delegato di Netflix, Reed Hastings.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

<strong> Venerdì 3 e Sabato 4 luglio </strong> Conti vince facile, Bonolis stacca Incontrada e D’Alessio

Venerdì 3 e Sabato 4 luglio Conti vince facile, Bonolis stacca Incontrada e D’Alessio

Vito Nobile nominato direttore generale del quotidiano Il Tempo e del Gruppo Corriere

Vito Nobile nominato direttore generale del quotidiano Il Tempo e del Gruppo Corriere

Mediaset: nuovo ricorso di Vivendi al Tar contro Agcom

Mediaset: nuovo ricorso di Vivendi al Tar contro Agcom