Le Olimpiadi di Tokyo verso lo slittamento. Shinzo Abe: rinvio potrebbe essere inevitabile ma nessuna cancellazione

Le Olimpiadi previste per la prossima estate in Giappone potrebbero slittare. Lo ha ammesso per la prima volta il primo ministro giapponese Shinzo Abe parlando davanti al Parlamento, dopo che il Comitato olimpico internazionale ha fissato una scadenza per l’eventuale decisione entro le prossime 4 settimane.

Shinzo Abe (foto free pen.kremlin.ru)

“E’ difficile tenere i Giochi in questo modo”, ha detto Abe al parlamento, in quello che è il primo suo commento sulla possibilità di rinviare le Olimpiadi a causa della pandemia di coronavirus.
“Tenendo in considerazione la salute degli atleti, potrebbe essere inevitabile prendere la decisione di rinviarli”. Abe ha poi chiarito che non intende cancellare l’evento sportivo dell’anno. “Anche se il Comitato Internazionale Olimpico prenderà una decisione finale, siamo della stessa opinione che la cancellazione non è un’opzione”.

L’opinione è stata ribadita successivamente anche dal presidente del Comitato Olimpico giapponese, Yoshiro Mori, che ha assicurato in conferenza stampa, che i Giochi Olimpici di Tokyo non saranno cancellati. (AGI)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

L’Inter parteciperà alla Milano Games Week

L’Inter parteciperà alla Milano Games Week

Dal 1 dicembre la Torre Allianz sarà la sede della Fondazione Milano-Cortina 2026

Dal 1 dicembre la Torre Allianz sarà la sede della Fondazione Milano-Cortina 2026

Maradona, Equipe titola ‘Dio è morto’

Maradona, Equipe titola ‘Dio è morto’