Trump contro i media Usa: mi odiano, ma non capiscono che si autodistruggono

Donald Trump torna ad attaccare i media Usa, accusandoli di provare odio nei suoi confronti. Non solo i consueti bersagli come la Cnn, il New York Times o il Washington Post, a finire nel mirino del presidente Usa anche alcune voci di Fox News, la sua tv prediletta Fox.

“Guardo e ascolto le fake news, Cnn, Msdnc, Abc, Nbc, Cbs, alcuni di Fox (che disperatamente e stupidamente si dichiarano politicamente corretti), il New York Times, il Washington Post, e tutto ciò che vedo è odio verso di me a tutti i costi”, ha twittato Trump. “Non capiscono che si stanno auto distruggendo?”.


In un secondo tweet Trump se l’è presa direttamente con il New York Times accusandolo di aver modificato 3 volte un suo titolo in modo da renderlo accettabile per la “sinistra radicale”.

“Quella che avrebbe dovuto essere una buona storia è diventata “sempre peggio”, fino a quando il solo titolo l’ha resa molto ingiusta”, ha scritto Trump riferendosi ad un articolo in cui si parlava del disegno di legge con misure di sostegno all’economia per affrontare l’emergenza Coronavirus in cui non era stata raggiunta l’intesa con i democratici. “Notizie false e corrotte che sono molto pericolose per il nostro Paese!”, ha continuato Trump, riproponendo un cinguettio che sintetizzava l’evoluzione dei e titoli.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

<strong> Venerdì 3 e Sabato 4 luglio </strong> Conti vince facile, Bonolis stacca Incontrada e D’Alessio

Venerdì 3 e Sabato 4 luglio Conti vince facile, Bonolis stacca Incontrada e D’Alessio

Vito Nobile nominato direttore generale del quotidiano Il Tempo e del Gruppo Corriere

Vito Nobile nominato direttore generale del quotidiano Il Tempo e del Gruppo Corriere

Mediaset: nuovo ricorso di Vivendi al Tar contro Agcom

Mediaset: nuovo ricorso di Vivendi al Tar contro Agcom