Saatchi & Saatchi ancora partner creativo di Enel

Enel sceglie ancora Saatchi & Saatchi, affidandole le attività di ideazione strategica, progettazione, realizzazione, produzione e coordinamento di campagne pubblicitarie above the line a livello globale.

E’ così la quarta conferma e il diciassettesimo anno di collaborazione. Non sono tante – nel panorama dell’advertising nazionale e internazionale – le partnership così longeve. Un affiatamento ed un fiducia che si mantengono anche dopo una particolarmente sfidante e complessa, ultima verifica.

Il ceo di Saatchi & Saatchi Camilla Pollice ha dichiarato: “Sono molto orgogliosa di questo incredibile traguardo che ci vede, ancora una volta al fianco di Enel. La forza della nostra partnership costruita in tutti questi anni ci ha permesso di diventare un unico team, cliente e agenzia, che lavora insieme per obiettivi comuni”. La manager ha sottolineato come “l’entusiasmo, l’esperienza, la tenacia, la conoscenza profonda del brand in tutte le sue sfaccettature e non ultimo il supporto di tutto il Gruppo Publicis hanno fatto la differenza”.

Camilla Pollice e Manuel Musilli

Vittorio Bonori, ceo di Publicis Groupe, ha dichiarato: “Il modello Power of One ha dimostrato ancora una volta di essere una leva strategica, unica e distintiva in uno scenario di mercato complesso come quello di oggi, in grado di offrire a tutti i nostri clienti un approccio omnichannel, data-driven e incentrato sulla “end to end consumer experience”.

Manuel Musilli, direttore creativo Saatchi & Saatchi, ha invece commentato: “Lavorare insieme a un cliente come Enel ha rappresentato negli anni una sfida sempre avvincente perché in continua evoluzione. Questa vittoria è frutto del lavoro di un team eccezionale che ha dimostrato di essere in grado di innovare continuando a credere fortemente nel valore della creatività”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Barcellona, Messi e compagni si tagliano il 70% dello stipendio. “Aiuteremo i dipendenti del club”

Barcellona, Messi e compagni si tagliano il 70% dello stipendio. “Aiuteremo i dipendenti del club”

Twitter contro le fake news sul Coronavirus: rimossi tweet di Bolsonaro e Rudy Giuliani, consigliere di Trump

Twitter contro le fake news sul Coronavirus: rimossi tweet di Bolsonaro e Rudy Giuliani, consigliere di Trump

Coronavirus ferma anche la rilevazione degli ascolti radio. Ter: niente dati del secondo trimestre 2020

Coronavirus ferma anche la rilevazione degli ascolti radio. Ter: niente dati del secondo trimestre 2020