Daniele Palermo, presidente di Tempocasa

Condividi

A novembre 2019 è stato nominato general manager di Tempocasa, ora – quattro mesi più tardi, marzo 2020 – Daniele Palermo assume la carica di presidente della società, tra le maggiori in un mercato altamente competitivo come quello dell’intermediazione immobiliare.

Daniele Palermo

Milanese, classe 1976, Palermo è il primo nella storia di Tempocasa ad affiancare i tre soci fondatori Flavio Ferrari, Mileto Ferra e Nicola Canino: “È un segnale forte che la società vuole dare in un momento cruciale come quello attuale, con l’emergenza dettata dal Coronavirus in cui è necessario serrare i ranghi e fare scelte strategiche precise”, dicono da Tempocasa, dove Palermo inizia la sua carriera professionale come agente immobiliare nel 1995.
In due anni diventa il più giovane titolare nella storia del gruppo. Nel 2004 viene nominato responsabile regionale della Lombardia. Partecipa poi all’espansione del gruppo in Italia e al suo sviluppo in Spagna, diventando nel 2017 global manager, nel 2018 supervisor e general manager nel 2019.
Palermo, come nuovo presidente, promette di affrontare la complessità della situazione “con un approccio strategico flessibile, investendo nell’innovazione tecnologica, sulla preparazione e sulla competenza del nostro team”.