Coronavirus, Amazon nel Regno Unito invierà milioni test a domicilio realizzabili in 15 minuti

Il Regno Unito prepara uno screening massiccio della popolazione sul coronavirus, disponibile via Amazon o in farmacia. Lo scrive il quotidiano britannico The Independent. Almeno tre milioni e mezzo di test sul coronavirus, realizzabili in quindici minuti, saranno distribuiti ai cittadini che presentano sintomi e sono in isolamento: lo ha annunciato la direttrice del Public Health England, il servizio nazionale contagi del Regno Unito.

Questo dispositivo dovrebbe essere disponibile la prossima settimana: una svolta importante nella strategia del governo del Paese per combattere l’epidemia di Covid-19. In termini pratici, questo test – che può essere eseguito a casa – ricorda un test di gravidanza. Per scoprire se è portatore del virus SARS-CoV-2, il paziente preleverà da solo una goccia di sangue dal dito che, a contatto con un reagente, darà un risultato in circa quindici minuti. Tuttavia, il test ha un’importante limitazione: può dire se la persona è stata contagiata dal virus, ma non è in grado di dire se il virus è ancora presente nel suo corpo.Il test rileverà effettivamente la presenza di anticorpi IGM (immunoglobuline M), che emergono nelle prime fasi del contagio, e anticorpi IGG (immunoglobuline G), che aumentano quando l’organismo “risponde” al virus.

Attualmente, solo i pazienti ricoverati sono sottoposti a screening per Covid-19 nel Regno Unito, in media da 5mila a 6mila test al giorno. Il governo prevede di aumentare questo livello a 25mila test al giorno entro quattro settimane. Come recentemente la Francia, il Regno Unito sta cambiando la sua strategia con l`obiettivo di uno screening di massa: una risposta alle ultime raccomandazioni dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms). (Askanews)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

<strong> Venerdì 3 e Sabato 4 luglio </strong> Conti vince facile, Bonolis stacca Incontrada e D’Alessio

Venerdì 3 e Sabato 4 luglio Conti vince facile, Bonolis stacca Incontrada e D’Alessio

Vito Nobile nominato direttore generale del quotidiano Il Tempo e del Gruppo Corriere

Vito Nobile nominato direttore generale del quotidiano Il Tempo e del Gruppo Corriere

Mediaset: nuovo ricorso di Vivendi al Tar contro Agcom

Mediaset: nuovo ricorso di Vivendi al Tar contro Agcom