Malagò (Coni): impegno di Spadafora per legge delega sullo sport entro luglio. Nomine alle federazioni? Siamo nel campo dell’inimmaginabile

“Su suo preciso impegno il ministro Spadafora, oggi in collegamento con la Giunta Coni, ha ribadito che la legge delega sullo sport dovrà arrivare entro e non oltre il mese di luglio spiegando che non ci sarà alcuna richiesta di proroga”. Così il presidente del Coni, Giovanni Malagò nel corso della videoconferenza stampa al termine della 1100esima Giunta Nazionale, la prima della storia senza la presenza degli altri membri a seguito delle disposizioni legate alla pandemia di coronavirus.

Il presidente del Coni Giovanni Malagò (Foto ANSA/GIUSEPPE LAMI)

“Il ministro aggiornando dei recenti provvedimenti governativi legati al mondo dello sport, ha raccomandato – ha sottolineato Malagò – piena condivisione, complicità, veduta di idee da parte sia di interlocutori sportivi, Coni, ma anche di federazioni, enti, territorio ma anche e soprattutto a Sport e Salute, e Comitato Paralimpico, verso una ripresa delle attività quando sarà possibile farlo”.

Tra le altre problematiche da affrontare sarà quella del rinnovo delle cariche sia delle singole federazioni che del Comitato Olimpico Nazionale Italiano. Tra l’autunno e la primavera successiva alle Olimpiadi estive in Italia si tenevano sempre le elezioni prima dei comitati periferici (provinciali/regionali) sia delle singole federazioni che del Coni con ultimo step le consultazioni del Coni nazionale. “Di elezioni abbiamo parlato in maniera celere – ha aggiunto Malagò -. Siamo nel campo dell’inimmaginabile al di là degli statuti. Dal 1896 non era mai successo che una Olimpiade venisse spostata di un anno. Noi siamo andati da Olimpiade a Olimpiade, estiva in particolare, ma devo dire che siamo in buona compagnia con federazioni internazionali e membri CIO”. (AGI)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il Campionato MotoAmerica Superbike 2020 trasmesso sui canali Eurosport dal 30 maggio

Il Campionato MotoAmerica Superbike 2020 trasmesso sui canali Eurosport dal 30 maggio

Calcio e diritti tv. Lega di Serie A fa causa a Sky per i mancati pagamenti

Calcio e diritti tv. Lega di Serie A fa causa a Sky per i mancati pagamenti

‘L’ impatto del COVID-19 sulla Sport Industry’. Domani webinar gratuito by Mgp Sport Consulting

‘L’ impatto del COVID-19 sulla Sport Industry’. Domani webinar gratuito by Mgp Sport Consulting