Senza sport è il momento delle partite in digitale degli eSports. Lunedì partono le qualificazioni a eEuro2020

Lo sport si è fermato di fronte alla pandemia, e gli eSports avranno una occasione straordinario per conquistare nuovi fan tra i tifosi e gli amanti dello sport in crisi di astinenza. La Uefa ha rinviato al 2021 l’Europeo che avrebbe dovuto essere giocato tra giugno e luglio sui prati degli stadi, proseguono invece gli eEuro2020 giocati dalle Nazionali davanti alla consolle che si stanno sfidando per le qualificazioni alla fase finale del torneo organizzato dalla Uefa.


Lunedì 30 marzo si giocheranno le cinque partite che possono consentire alla squadra azzurra di staccare il biglietto per la qualificazione. In campo, dalle loro abitazioni di Napoli e Cagliari, i quattro rappresentanti dell’Italia: Rosario Accurso, Nicola Lillo, Carmine Liuzzi e Alfonso Mereu. La nostra Nazionale è in testa al gruppo H a quota 13 punti grazie a quattro vittorie e un pareggio, ottenuti nelle sfide di andata giocati lo scorso 16 marzo contro Ucraina (8-0), Isole Faroe (10-4), Galles (6-0) e Andorra (7-1) e Montenegro (1-1). I video-calciatori cercheranno di difendere il primo posto che vale l’accesso diretto alla fase finale dell’Europeo (le seconde classificate si contenderanno il pass a maggio attraverso i play off). Lunedì prossimo appuntamento dalle 17 alle 21 con cinque incontri in rapida successione. Ogni ora una partita. Nell’ordine Ucraina, Montenegro, Isole Faroe, Galles e Andorra.

Una no-stop in diretta streaming su Tim Vision. Tim è anche sponsor della Nazionale di calcio di eSports.
Con il campionato sospeso anche tra i club di Serie A vanno in scena partite tra i giocatori di eSports dei club in concomitanza con gli incroci saltati sul campo, seguendo il calendario del campionato. Nella prima domenica senza calcio, ad esempio, è stata giocata Inter-Sassuolo tra le due squadre di giocatori di Pes: ha vinto l’Inter 3-0.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il Campionato MotoAmerica Superbike 2020 trasmesso sui canali Eurosport dal 30 maggio

Il Campionato MotoAmerica Superbike 2020 trasmesso sui canali Eurosport dal 30 maggio

Calcio e diritti tv. Lega di Serie A fa causa a Sky per i mancati pagamenti

Calcio e diritti tv. Lega di Serie A fa causa a Sky per i mancati pagamenti

‘L’ impatto del COVID-19 sulla Sport Industry’. Domani webinar gratuito by Mgp Sport Consulting

‘L’ impatto del COVID-19 sulla Sport Industry’. Domani webinar gratuito by Mgp Sport Consulting