Ora legale, Fieg: per aziende editoriali orologi avanti dalle 12 di sabato 28 marzo

Indicazioni Fieg sulle conseguenze per le aziende editrici e stampatrici di giornali quotidiani per l’applicazione dell’ora legale. Alle ore 02:00 di domenica 29 marzo 2020 entrerà in vigore l’ora legale. Come di consueto, l’orario verrà spostato in avanti di un’ora passando direttamente dalle ore 2:00 alle ore 3:00. Tale convenzione durerà fino a domenica 25 ottobre 2020.

L’applicazione dell’ora legale nelle aziende editrici e stampatrici di giornali quotidiani avrà inizio, anziché alle ore 02:00 di domenica 29 marzo, alle ore 12:00 di sabato 28 marzo, ora in cui le lancette dell’orologio dovranno essere spostate in avanti di 60 minuti.

CC0 Creative Commons (foto: Pixabay.com)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mercato del Libro, nel lockdown perso l’85% delle vendite. Aie: a fine anno rischio calo del fatturato tra i 650 e i 900 milioni

Mercato del Libro, nel lockdown perso l’85% delle vendite. Aie: a fine anno rischio calo del fatturato tra i 650 e i 900 milioni

Gad Lerner trasloca al ‘Fatto’: “scelta obbligata”; “Exor ha optato per la monarchia assoluta”

Gad Lerner trasloca al ‘Fatto’: “scelta obbligata”; “Exor ha optato per la monarchia assoluta”

Radio, a marzo investimenti pubblicitari in picchiata, -41,6%. Fcp-Assoradio: primo trimestre -8,9%

Radio, a marzo investimenti pubblicitari in picchiata, -41,6%. Fcp-Assoradio: primo trimestre -8,9%