Coronavirus, i quotidiani di Poligrafici arrivano direttamente a casa con servizio porta a porta

In un momento di grande difficoltà come quello causato dall’emergenza coronavirus, il ruolo dell’informazione è più che mai un servizio. Quotidiano Nazionale – con le testate il Resto del Carlino, La Nazione e il Giorno – si attiva per consentire ai lettori di ricevere il quotidiano direttamente a casa con un servizio porta a porta.

Per ricevere una copia delle testate di Poligrafici Editoriale a casa, spiega un comunicato, è possibile rivolgersi direttamente all’edicola tramite email, telefono o WhatsApp, oppure all’Agenzia che attiva l’edicola di riferimento.

Il servizio è attivo a Firenze e provincia compresa Empoli e Prato con 73 edicole, è già partito a Reggio Emilia con 30 edicole che hanno aderito all’iniziativa ed è in programmazione la partenza anche su altre città per la prossima settimana.

Per le aree di Firenze, Prato ed Empoli i lettori possono rivolgersi per informazioni al distributore Giorgio-Giorgi srl di Calenzano (FI) sul sito https://www.giorgio-giorgi.it. dove è presente l’elenco delle edicole disponibili al servizio. Per l’area di Reggio Emilia è possibile rivolgersi all’Agenzia Martini Dumas di Fidenza scrivendo alla mail portaaporta@martinidumas.com o tramite WhatsApp al numero 344 0345890. Per i lettori dell’area bolognese, il servizio al momento è disponibile solo per Calderara città e si può richiedere telefonando alla società di distribuzione Emilianpress al 335 8180005 dalle ore 8 alle ore 11.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Alfasigma lancia un contest per giovani giornalisti con una borsa di studio nella redazione di Open

Alfasigma lancia un contest per giovani giornalisti con una borsa di studio nella redazione di Open

Access Live Communication, Max Up, Us Up e Radio insieme per il progetto Drive-In Milano

Access Live Communication, Max Up, Us Up e Radio insieme per il progetto Drive-In Milano

ilLibraio.it cresce e si rinnova: più sezioni e newsletter personalizzate

ilLibraio.it cresce e si rinnova: più sezioni e newsletter personalizzate