Venerdì 27 e Sabato 28 Papa Francesco urbi et orbi. E poi Amici, Conte, Bonolis e Fiorello in evidenza

Giornate dure per gli italiani e dopo il record di ascolti per la recita del Rosario con il Santo Padre di qualche giorno fa, venerdì 27 marzo al pomeriggio è arrivata un’altra trasmissione dal Vaticano capace di fermare l’attenzione di una platea televisiva di straordinaria entità.

La Preghiera di Papa Francesco– inframezzata da lunghissimi silenzi -, con la benedizione e l’indulgenza urbi et orbi accordata ai fedeli planetari, ha fatto un picco del 37% alle 18.50 circa su Rai1. In onda sull’ammiraglia pubblica dalle 18.00 in avanti, la trasmissione dal sagrato di Piazza San Pietro ha conquistato 8,6 milioni di spettatori con il 32,7% di share ma con, nella fase specifica, 9,126 milioni di spettatori ed il 33,8%, mentre su Tv2000 il bilancio è stato di 2, 7 milioni ed il 9,64% (2,9 milioni di spettatori ed il 10,8% di share netto).

Ma hanno trasmesso le stesse immagini anche lo ‘Speciale Pomeriggio 5’ (3,479 milioni ed il 12,9%), RaiNews 24 su Rai2 (575mila spettatori ed il 2,1%), lo speciale del TgLa7 (402mila spettatori e 1,5%), RaiNews 24 (340mila spettatori e l’1,3%), SkyTg24 (493mila e 2%) TgCom24 (110mila e 0,4%).

In pratica 2 spettatori su tre all’ascolto tra le 18.00 e le 19.00 erano sintonizzati con l’emissione vaticana.

Nel prime time di venerdì 27, poco dopo, ha avuto poco seguito, invece, sull’ammiraglia, ‘Speciale Tg1-Resistere’: il programma di approfondimento si è fermato a 1,794 milioni di spettatori ed il 6,62%.

Molto, molto meglio su Canale 5 ha fatto il serale di ‘Amici di Maria De Filippi’. Lo show dell’ammiraglia commerciale ha raccolto ben 4,6 milioni di spettatori ed il 20,5% di share, in progresso di due punti di share.

Una prestazione sopra media l’ha fatta il telefilm ospedaliero di Rai2 (‘The Good Doctor’ a 2,472 milioni e 8,2%) staccando il film di Italia 1 (‘Terminator Genesys’ a 1,5 milioni di spettatori e 5,5%). Ma a fare una prestazione da record (relativo) è stato anche Diego Bianchi con ‘Propaganda Live’ su La7 (a 1,544 milioni e 6,5%), che ha battuto la concorrenza di GianLuigi Nuzzi su Rete4 (Quarto Grado a 1,476 milioni e 6,3%).

Al sabato, il 28marzo, nel preserale su Rai1 l’Edizione Straordinaria del Tg1, con la nuova conferenza stampa del premier Giuseppe Conte, ha ottenuto 7,7 milioni di spettatori ed il 27,4%.

Subito dopo è stata – come sette giorni prima – sfida quasi alla pari tra Rosario Fiorello e Paolo Bonolis, a confronto con programmi tv non inediti.

Su Canale 5 ‘Ciao Darwin 8-Terre desolate’ ha raccolto 4,5 milioni ed il 18,5%.

Su Rai1 il film ‘Il meglio di Viva RaiPlay!’ ha avuto 4,367 milioni di spettatori ed il 15,3% di share. Nel periodo in ‘sovrapposizione’ dei due programmi Rai1 ha fatto il 15,4% e Canale 5 il 17,4%. ‘Ciao Darwin 8’ ha poi dominato anche in seconda serata.

 

Tra le altre opzioni della serata generalista, queste la graduatoria delle principali altre proposte. Su Italia 1 ‘Pets Vita da animali’ ha totalizzato 2,179 milioni di spettatori (7,6%). Su Rai3 ‘Sapiens –Un solo pianeta’ con Mario Tozzi alla conduzione ha raccolto 1,5 milioni di spettatori pari ad uno share del 5,1%. Su Rai 2 ‘Petrolio’ – dedicato al corona virus – ha avuto 1,3 milioni e il 4,7% di share. Veronica Gentili con ‘Speciale Stasera Italia Week End’, ha riscosso 1,078 milioni ed il 3,8% su Rete 4.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

La Premier League riparte il 17 giugno

La Premier League riparte il 17 giugno

Rai, l’ad Salini smentisce le voci di dimissioni: eventualità esclusa. Obiettivo portare avanti percorso iniziato

Rai, l’ad Salini smentisce le voci di dimissioni: eventualità esclusa. Obiettivo portare avanti percorso iniziato

Edicole, a Milano potranno emettere certificati anagrafici. Snag: nuovo modello commerciale

Edicole, a Milano potranno emettere certificati anagrafici. Snag: nuovo modello commerciale