Lorenzo Bottinelli, amministratore delegato e vicepresidente di Basf Italia

Il 30 marzo 2020, il Consiglio di Amministrazione di Basf Italia – società che fornisce soluzione per diversi comparti italiani, quali automotive, farmaceutica, biomedicale, packaging, industria calzaturiera, personal care, food&nutrition, arredamento – nomina Lorenzo Bottinelli nuovo amministratore delegato e vicepresidente dell’azienda. Succede ad Andreas Riehemann, che ha guidato l’organizzazione italiana dal 2016 fino ad oggi.

Lorenzo Bottinelli

Bottinelli, classe 1973, è laureato con lode in chimica e ha conseguito un MBA presso SDA Bocconi. Comincia il suo percorso in Basf nel 2000 nella divisione coatings, dapprima come project manager e poi come supply chain manager. Nel 2004 passa al reparto vendite, dove, nel corso degli anni ricopre diversi ruoli: nel 2005 è sales manager per il Sud-Europa, mentre nel 2007 assume la direzione del settore automotive gestendo le attività di vendita, assistenza tecnica e laboratorio applicativo. Nel 2010 viene nominato responsabile di Btc, divisione di Basf specializzata nella distribuzione di specialità chimiche per clienti di piccole e medie dimensioni. Nel 2017 succede a Daniel Campo nella direzione commerciale di Basf Italia.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mauro Carchidio, direttore immobiliare e sviluppo sostenibile di Leroy Merlin Italia

Mauro Carchidio, direttore immobiliare e sviluppo sostenibile di Leroy Merlin Italia

Luca Livraghi, ethics & compliance director di Takeda Italia

Luca Livraghi, ethics & compliance director di Takeda Italia

Gabriella Oppedisano ai Rapporti con i media di Cdp

Gabriella Oppedisano ai Rapporti con i media di Cdp