Papa: grazie ai media che lavorano per l’informazione e aiutano a sopportare l’isolamento

Il Papa, nella messa a Santa Marta, dedicata da giorni all’emergenza per il coronavirus, oggi ha messo in risalto il lavoro degli operatori dei media.

“Oggi vorrei che pregassimo per tutti coloro che lavorano nei media”, coloro che “lavorano per comunicare perché la gente non si trovi tanto isolata”, e sono impegnati “per l’educazione dei bambini, per le informazioni, per aiutare a sopportare questo tempo di chiusura”.

Papa Francesco (Foto ANSA/ANGELO CARCONI)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mercato del Libro, nel lockdown perso l’85% delle vendite. Aie: a fine anno rischio calo del fatturato tra i 650 e i 900 milioni

Mercato del Libro, nel lockdown perso l’85% delle vendite. Aie: a fine anno rischio calo del fatturato tra i 650 e i 900 milioni

Gad Lerner trasloca al ‘Fatto’: “scelta obbligata”; “Exor ha optato per la monarchia assoluta”

Gad Lerner trasloca al ‘Fatto’: “scelta obbligata”; “Exor ha optato per la monarchia assoluta”

Radio, a marzo investimenti pubblicitari in picchiata, -41,6%. Fcp-Assoradio: primo trimestre -8,9%

Radio, a marzo investimenti pubblicitari in picchiata, -41,6%. Fcp-Assoradio: primo trimestre -8,9%