Top 15 programmi tv più attivi sui social e post più condivisi. A marzo sul podio De Filippi (Amici), Fazio (che tempo che fa), Iene

La nuova classifica dei programmi tv più attivi sui social e dei post televisivi con più interazioni. La Top 15 è realizzata in esclusiva per Primaonline da Sensemakers (powered by Shareablee).

 

Senza pubblico, con tutti i protagonisti ‘distanziati’ secondo le regole imposte dalle norme sul contrasto a Covid-19, è stato uno degli ultimi programmi di intrattenimento ad arrendersi – ma arrivando fino al termine della stagione – alle difficoltà da corona virus. La finale di ‘Amici’ su Canale 5 l’ha vinta Gaia Gozzi, battendo Javier Rojas (primo nel circuito danza), Giulia Molino e Nicolai Gorodiskii. La semifinale dello show condotto e prodotto da Maria De Filippi ha fatto molto parlare e interagire, anche per le tante polemiche che si sono scatenate nelle ultime puntate, coinvolgendo i giudici e la stessa De Filippi. Non sorprende così che ‘Amici’ sia posizionato al primo posto nella Top 15 di Sensemakers: 10,3 milioni d’interazioni considerati i quattro social network più rilevanti e 24 milioni di video views. Rafforzano la leadership social del programma i numeri della graduatoria dei dieci ‘Best Performing Post’: quelli collegati al programma occupano la prima, la terza, la quarta la settima posizione. Vettore principale dei commenti Istagram (sei commenti), di misura su Facebook (4 commenti); il riferimento riguardava in sette casi dei video ed in tre delle immagini.

 

Classifica dei programmi tv più attivi sui social 

Al secondo posto della graduatoria si è classificato a marzo ‘Che tempo che fa’ con 5 milioni di interazioni e, soprattutto, ben 59,1 milioni di videoviews. Un dato che viene confermato anche dalla graduatoria che parla dei post: ‘Viva l’Italia. L’Italia che resiste’, che ripropone su Facebook la versione della canzone di Francesco De Gregori interpretata dal cantautore romano assieme a Luciano Ligabue ha sfiorato quota 180mila interazioni, inframezzando il dominio dei commenti sulla trasmissione di Canale 5. Con l’ultima puntata del giorno di Pasqua (non conteggiato in questa graduatoria), il programma di Fabio Fazio con oltre 263 mila interazioni è stato il più commentato dell’intera giornata.
Al terzo posto per interazioni nel mese di marzo si sono posizionate Le Iene – a lungo bloccate dallo stop imposto al programma dai casi di contagio che hanno riguardato alcuni dei personaggi della trasmissione – che comunque hanno avuto 2,7 milioni di interazioni e ben 113 milioni di video views. Il programma di Davide Parenti, in tema commenti, ha posizionato tre post nelle ultime tre posizioni della top ten.

Da registrare, inoltre, nella classifica ‘social’ della tv, il quarto posto di Grande Fratello (2,7 milioni di interazioni e 41,9 milioni di video views), davanti a ‘Verissimo’, quindi con 1,6 milioni di interazioni e 3,6 milioni di videoviews.
Quota un milione raggiungono pure ‘Masterchef’ (su SkyUno a 1,4 milioni di interazioni e 14,4 milioni di video views), ‘Uomini e Donne’ 1,3 milioni di interazioni e 12,9 milioni di videoviews, e quindi a 1,1 milioni Pechino Express e Striscia la Notizia.

Top performing post sui programmi tv più condivisi sui social

 

Nella graduatoria dei post – a proposito del talent culinario di Sky – da registrare al quinto posto la presenza del video e del commento che raccontano come il vincitore del programma abbia chiesto la mano del fidanzato proprio dopo essere stato incoronato campione di Masterchef 2020.

 

Commento a cura di Emanuele Bruno

 

_________________________________________

NOTA METODOLOGICA

INTERACTIONS
Somma complessiva di:
– like, reactions, commenti, share su Facebook
– like e dei commenti su Instagram
– like e dei retweet ricevuti su Twitter
– like, dislike, commenti su Youtube

VIDEO VIEWS
Somma delle visualizzazioni video su Facebook e Youtube.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mercato del Libro, nel lockdown perso l’85% delle vendite. Aie: a fine anno rischio calo del fatturato tra i 650 e i 900 milioni

Mercato del Libro, nel lockdown perso l’85% delle vendite. Aie: a fine anno rischio calo del fatturato tra i 650 e i 900 milioni

Gad Lerner trasloca al ‘Fatto’: “scelta obbligata”; “Exor ha optato per la monarchia assoluta”

Gad Lerner trasloca al ‘Fatto’: “scelta obbligata”; “Exor ha optato per la monarchia assoluta”

Radio, a marzo investimenti pubblicitari in picchiata, -41,6%. Fcp-Assoradio: primo trimestre -8,9%

Radio, a marzo investimenti pubblicitari in picchiata, -41,6%. Fcp-Assoradio: primo trimestre -8,9%