Dai giornalisti alle federazioni. Il saluto a Franco Lauro, volto noto di Rai Sport

Lutto nel mondo del giornalismo. E’ morto a soli 59 anni Franco Lauro, volto noto di Raisport. Nato a Roma nel 1961, appassionato di calcio e basket di cui per anni è stato la voce nelle telecronache.
Entrato in Rai nel 1984, dopo gli esordi in TeleRegione, nella sua carriera ha commentato otto Olimpiadi estive ed una invernale (Torino 2006), sei edizioni dei mondiali di calcio, e altrettante degli Europei, dodici Europei e tre mondiali di basket.

Franco Lauro (Foto Ansa- VIRGINIA FARNETI/ANSA/RED)

“Con la sua scomparsa il mondo del giornalismo sportivo perde un professionista esemplare ed una persona di grande sensibilità e gentilezza”, le parole con cui ha voluto ricordarlo la Rai, cui si sono uniti diversi personaggi e federazioni del mondo dello sport, dalla Figc, ai vertici del Coni.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Tv e relazioni sociali i pilatri del lockdown. Istat: televisione seguita dal 92% dei cittadini “indispensabile canale di aggiornamento”

Tv e relazioni sociali i pilatri del lockdown. Istat: televisione seguita dal 92% dei cittadini “indispensabile canale di aggiornamento”

Rassegne stampa, il Tar conferma la decisione Agcom: non sono riproducibili gli articoli a riproduzione riservata

Rassegne stampa, il Tar conferma la decisione Agcom: non sono riproducibili gli articoli a riproduzione riservata

Cinema, dal Mibact 120 milioni per il settore. Franceschini: servono nuovi investimenti

Cinema, dal Mibact 120 milioni per il settore. Franceschini: servono nuovi investimenti