Confindustria: Carlo Bonomi designato presidente

Condividi

Carlo Bonomi è stato designato presidente dal Consiglio Generale di Confindustria.
Sui 183 aventi diritto, il presidente di Assolombarda ha ottenuto 123 preferenze, mentre a Licia Mattioli, candidata concorrente, ne sono andate 60.

Il risultato, segnala una nota di Via dell’Astronomia, è stato validato dai Probiviri Sergio Arcioni, Luca Businaro, Gabriele Fava e Antonio Serena Monghini assistiti dal notaio Cesare Quaglia.

Carlo Bonomi
(Foto ANSA/Mourad Balti Touati)

La nomina dovrà avere il gradimento dell’assemblea dei delegati, convocata il 20 maggio, che di fatto eleggerà il 31° presidente di Confindustria.
Il 30 aprile il Consiglio generale dovrà esprimersi sulla squadra dei Vicepresidenti scelta dal presidente designato.