Ferrari, John Elkann ringrazia Cda e management per la rinuncia ai compensi

Il presidente di Ferrari, John Elkann, ha ringraziato “per la loro generosità”, i membri del cda del gruppo, a
partire dall’ad Louis Camilleri, “e tutto il senior management” che “insieme a me in qualità di presidente, hanno rinunciato in parte o interamente al compensoper fornire gli aiuti necessari a Modena, Maranello e alle zone limitrofe”.

John Elkann (Foto Lapresse)

In occasione dell’assemblea del gruppo Elkann ha ricordato anche come il 2019 sia stato “un anno importante” per il gruppo, che ha celebrato il 90esimo anniversario. (Agi)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Raimondo Zanaboni lascia la guida della pubblicità Rcs.  “Nuovo percorso professionale”

Raimondo Zanaboni lascia la guida della pubblicità Rcs. “Nuovo percorso professionale”

Repubblica: candidati al Cdr scelti il 5 giugno, eletti entro il 15

Repubblica: candidati al Cdr scelti il 5 giugno, eletti entro il 15

Trump vara la stretta sui social: sono monopoli; con interventi sui post assumono posizioni editoriali

Trump vara la stretta sui social: sono monopoli; con interventi sui post assumono posizioni editoriali